Trama

Isidoro, da tutti conosciuto come Easy, è solo, con molti chili di troppo, e depresso. La sua carriera di giovane pilota di go-kart è stata interrotta quando ha iniziato a prendere peso tanto da non riuscire più a entrare nell'abitacolo. Così è tornato a vivere con sua madre e passa le sue giornate davanti alla tv mangiando cibo dietetico. Un giorno Filo, il fratello brillante e di successo, si presenta con un lavoro per lui, un lavoretto semplice, tanto per uscire di casa e rimettersi finalmente al volante: deve portare una bara dall'Italia a un piccolo villaggio dei Carpazi, in Ucraina. Ma un viaggio in una terra sconosciuta può rivelarsi molto più complicato del previsto.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

obyone di obyone
7 stelle

  Ancora un pilota protagonista al cinema, dopo il Loris De Martino di "Veloce come il vento". Ancora una storia di fallimento, benché raccontata con toni lievi da Andrea Magnani. La prima scena del film mi lascia, al contempo, divertito e basito mentre introduce scrupolosamente il protagonista di "Easy, un viaggio facile facile". Con le cuffiette che gli restituiscono i suoni… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Isidoro è ingrassato al punto da perdere il lavoro come pilota di go kart; svogliato e tendente alla depressione, viene rivitalizzato dalla missione che gli appioppa il fratello: trasportare con un carro funebre la salma di un muratore ucraino nella sua patria in tempo per i funerali. Il viaggio sarà complicato e pieno di imprevisti.   Non è il solito on the road nel… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensione

barabbovich di barabbovich
5 stelle

Isidoro (Nocella), detto Easy, è un ragazzone sovrappeso, impasticcatissimo e un po' scemo che ha un unico talento: era un fenomeno del go-kart e sa guidare da dio. Suo fratello (Di Rienzo), onde evitare grane con la giustizia, lo recluta per portare la bara di un operaio ucraino morto nel suo cantiere nel paese natio. Il viaggio di Easy si trasforma in un'avventura assurda. Esordio alla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Isidoro è ingrassato al punto da perdere il lavoro come pilota di go kart; svogliato e tendente alla depressione, viene rivitalizzato dalla missione che gli appioppa il fratello: trasportare con un carro funebre la salma di un muratore ucraino nella sua patria in tempo per i funerali. Il viaggio sarà complicato e pieno di imprevisti.   Non è il solito on the road nel…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
7 stelle

Ogni tanto, dal profondo sottobosco del Cinema italiano, arrivano questi oggetti lunari, questi esordi freschi, piccole gemme destinate a durare il tempo canonico dell'ora e mezza, purtroppo. Magnani esordisce con un bizzarro film "on the road", tutto cucito addosso al corpulento (e bravo, se non parla) Nicola Nocella, fratello "sfortunato", sovrappeso e depresso, di un Libero De Rienzo solo in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

2018

YuzoAB di YuzoAB

Scrivi un testo introduttivo (potrai sempre editarlo in seguito)

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2017
2017

Recensione

obyone di obyone
7 stelle

  Ancora un pilota protagonista al cinema, dopo il Loris De Martino di "Veloce come il vento". Ancora una storia di fallimento, benché raccontata con toni lievi da Andrea Magnani. La prima scena del film mi lascia, al contempo, divertito e basito mentre introduce scrupolosamente il protagonista di "Easy, un viaggio facile facile". Con le cuffiette che gli restituiscono i suoni…

leggi tutto
Disponibile dal 5 dicembre 2017 in Dvd a 16,38€
Acquista
Uscito nelle sale italiane il 28 agosto 2017
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito