Espandi menu
cerca
Tutti in piedi

Regia di Franck Dubosc vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Fanny Sally

Fanny Sally

Iscritto dall'11 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 47
  • Post 1
  • Recensioni 1615
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Tutti in piedi

di Fanny Sally
6 stelle

Brillante commedia romantica intrisa di un pizzico di humour grottesco.

Riuscire a parlare di handicap in una commedia leggera e romantica, senza scadere nella farsa né nel patetismo è un’impresa difficile ma non impossibile: ci era riuscito già il pluripremiato Quasi amici (2011), ma questa volta al centro della storia troviamo una relazione amorosa che nasce e si evolve superando proprio la barriera della diversità.

 

Il protagonista Jocelyn è uno sfrontato uomo d’affari, donnaiolo e cinico, allergico alle relazioni durature e scettico nei confronti dell’amore. Un giorno, tornando ad occuparsi degli averi rimasti nell’appartamento della defunta madre, a causa di un malinteso viene creduto paraplegico dall’avvenente vicina di casa Marie, che lo incontra seduto su una sedia a rotelle. Jocelyn tenta di approfittare dell’equivoco per cercare di sedurre la bella bionda facendo leva sulla sua compassione, ma questa inaspettatamente gli presenta la sorella maggiore, Florence, una violinista, anche lei paralizzata su una sedia in seguito ad un incidente, ma piena di interessi e di voglia di vivere. Poco a poco l’uomo scoprirà di essere sempre più attratto dalla vivacità e dalla forza d’animo di questa donna, ma dovrà trovare il coraggio di confessarle di non essere malato.

 

La girandola di equivoci, pur con qualche prevedibilità, funziona e diverte, anche grazie alle belle ambientazioni e ai piacevoli personaggi di contorno; abbastanza convincente è anche l’alchimia tra i protagonisti, sebbene lei venga caratterizzata in maniera eccessivamente positiva rispetto a lui, quasi una super donna priva di difetti di sorta, nonostante la sua condizione.

 

Nel complesso visione gradevole, consigliata per una serata disimpegnata.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati