Espandi menu
cerca
Arctic

Regia di Joe Penna vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Mulligan71

Mulligan71

Iscritto dal 6 aprile 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 40
  • Post -
  • Recensioni 961
  • Playlist 2
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Arctic

di Mulligan71
6 stelle

Mikkelsen è un attore danese, e quindi alla neve suppongo sia avvezzo, ma dopo questo "Arctic" credo che abbia preso la residenza al sole della California. Girato in una ventina di giorni, in Islanda, dall'esordiente Joe Penna, è stato, per bocca dello stesso, bravissimo, attore danese, il suo ruolo più difficile. Sopravvissuto a un incidente con il suo aereo, si trova nel bel mezzo dell'Artico (che è, ripeto, Islanda, ma pazienza) e deve ingegnarsi alla sopravvivenza, in attesa che qualcuno venga a recuperarlo. Nel frattempo, proprio un elicottero di soccorso si schianta poco vicino a lui, perché quando le cose devono girare storte non c'è niente da fare. Da lì, però, sopravvive una ragazza, di cui comincia a prendersi cura, e recupera, soprattutto, utile ferraglia. Il film è un "one actor movie", ovvero, visto che la simpatica compagna è in catalessi da schianto, tutto quanto grava su Mads Mikkelsen, che affronta stoicamente ogni cosa, che poi, essendo nell'artico, non è che ci sia poi così tanto da affrontare: uno sparuto orso bianco, la neve, la neve, la neve, il vento, la neve, il freddo, la neve e infine la neve. Il limite di film come questi, sono proprio le idee, perché se non ci metti alieni, Troll delle nevi o decine di orsi assassini, la pellicola non fa altro che trascinarsi con la fatica con cui Mikkelsen trascina la slitta con la catatonica e i viveri. Voglio dire, per un po' va bene, ma alla lunga ci si annoia anche. Però Penna fa il suo compito egregiamente, senza strafare mai, e gli mozzerei le mani solo per la colonna sonora che usa quasi continuamente e tutto pervade, invece di lasciarci alla solitudine del vento e del silenzio di quei luoghi: male, molto male. Se avete visto un survivor movie in una landa ghiacciata, fondamentalmente avete già visto tutto di questo film, che comunque si lascia guardare per una buona suspence e un'ottima prova attoriale. Poi, domani, lo dimenticherete, ma pazienza. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati