Espandi menu
cerca
Arctic

Regia di Joe Penna vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 271
  • Post 174
  • Recensioni 4169
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Arctic

di alan smithee
6 stelle

Mads Mikkelsen

Arctic (2018): Mads Mikkelsen

71 CANNES FESTIVAL 2018 - FUORI CONCORSO- SÉANCE DE MINUIT

Un pilota sopravvissuto ad un atterraggio di fortuna vive la sua drammatica quotidianità di superstite tra le ghiacciate lande della calotta artica, intento a preservare dalle nevicate il messaggio di sos scavato in proporzioni gigantesche nel terreno per essere notato in volo, pescando tra i buchi inferti al ghiaccio che copre il mare con una spessa coltre ghiacciata, e trovando rifugio nell'abitacolo non troppo compromesso del suo piccolo aereo incidentato, divenuto una casa in fondo comoda o comunque il tassello fondamentale per sopravvivere alle micidiali temperature notturne: una vita di stenti, ma organizzata in modo impeccabile per sopravvivere sino al giorno in cui sarà finalmente avvistato.

Peccato che quel giorno l'elicottero che tenta di portarli in salvo finisce per schiantarsi a causa delle pessime condizioni metereologiche: il pilota muore, mentre il secondo elemento di bordo, una donna, sopravvive riportando una seria ferita all'addome.

Mads Mikkelsen

Arctic (2018): Mads Mikkelsen

Mads Mikkelsen

Arctic (2018): Mads Mikkelsen

Portata in salvo la superstite, l'uomo si trova a decidere se restare entrambi in attesa di altri soccorsi presso il suo aereo, o invece tentare un esodo che li porti fino ad in campo base posto tuttavia assai distante dalla loro posizione. Un rischio che l'uomo si assume per tentare di salvare la sua compagna inerte e sempre più debole.

Sarà un viaggio pericolosissimo, pieno di insidie, contro una natura inclemente e davvero superiore a cui è impossibile non piegarsi e soccombere.

Mads Mikkelsen

Arctic (2018): Mads Mikkelsen

Mads Mikkelsen

Arctic (2018): Mads Mikkelsen

Survival movie tutto incentrato sull'innegabile carisma del devo Madd Mikkelsen, bel volto sofferente e scavato che buca lo schermo ed impegna il divo in un "one man show" impegnativo e lodevole, forse visto mille altre vomte in dltri film di un filone assai sfruttato tra ghiacci, mare, deserti, ed altre drammatiche situazioni di sopravvivenza in territori ostili ed impossibili.

Intrattenimento assicurato e racconto teso e ben cadenzato.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati