Espandi menu
cerca
La vedova americana

Regia di Beeban Kidron vedi scheda film

Recensioni

L'autore

steno79

steno79

Iscritto dal 7 gennaio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 218
  • Post 21
  • Recensioni 1470
  • Playlist 106
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La vedova americana

di steno79
6 stelle

Cast da urlo, con un reparto femminile che comprende addirittura quattro premi Oscar (tre all'epoca delle riprese), ma probabilmente non utilizzato al meglio delle sue possibilità. La regista britannica Beeban Kidron, che fece parlare di sé soprattutto con film come "Antonia e Jane" e "A Wong Foo, grazie di tutto Julie Newmar", realizza un adattamento di una piece di Todd Graff da lui stesso sceneggiata su una famiglia disfunzionale nella New York del 1969 in un quartiere dove spiccano le comunità ebraica ed italiana, e sull'improbabile coppia formata dalla vedova Pearl e dall'anzianotto ma sempre affascinante Joe, che la porterà fino all'altare. Il materiale narrativo non è proprio irresistibile, e alcune scene più graffianti si alternano ad altre più scontate; una delle idee forse più interessanti è quella della figlia depressa di Pearl che imita le dive dell'epoca, a cui la Harden riesce a dare tutto sommato un buon rilievo, e la coppia inedita MacLaine/Mastroianni ha la chimica giusta. Per il resto, siamo nell'ordinaria amministrazione sia nella regia che nella scrittura, é uno di quei filmetti che si può vedere con piacere e che ci si dimentica tranquillamente pochi giorni dopo. Sarebbe da vedere in originale per ascoltare l'inglese di Mastroianni, grandissimo attore che in America ha lavorato poco e che nella fase conclusiva della carriera spesso si accontentava di film che non lo valorizzavano appieno; ricordo che all'epoca qualcuno parlò di possibile nomination, ma per questo film sarebbe stato un po' troppo. 

Voto 6/10

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati