Trama

Al party che si tiene nella casa in campagna di una matura e solitaria insegnante, un giovane sconosciuto viene scambiato per un invitato. Il giorno dopo, l'uomo viene trovato cadavere. Le indagini si addentrano in un labirinto. A metà tra il giallo e il dramma psicologico, è il film d'esordio di David Hare, tratto da una sua pièce. Orso d'oro a Berlino nel 1985. Bravissima la Redgrave.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
8 stelle

“Il problema è che nessun crimine è stato commesso: è perfettamente legale se ti uccidi, persino se lo fai in presenza di terzi…..”. “Ma potrebbe essere che lei lo abbia provocato. E’ una donna in gamba, vittima prescelta di una vendetta estrema”. Parole sante....: un giovane venticinquenne si intrufola subdolamente nella vita privata di una professoressa cinquantenne che vive… leggi tutto

4 recensioni positive

2019
2019

Recensione

Donapinto di Donapinto
7 stelle

Esordio dietro la macchina da presa per David Hare, noto e apprezzato drammaturgo e sceneggiatore inglese, con un film pressoche' irreperibile e misconosciuto che vidi un secolo fa sull'allora emittente televisiva Telemontecarlo. Pellicola che, causa anche la mia giovanissima eta', non riuscii ad apprezzare all'epoca, aspettandomi per via del titolo e della trama  un film con atmosfere da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Film da dimenticare (parte II)

giansnow89 di giansnow89

Avvertenza: non ho la pretesa né la presunzione che questa possa essere una lista di sconsigli, perché ognuno ha le proprie idee e i propri gusti riguardo al cinema. Si tratta al contrario di una…

leggi tutto
Playlist
2013
2013

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

“Il problema è che nessun crimine è stato commesso: è perfettamente legale se ti uccidi, persino se lo fai in presenza di terzi…..”. “Ma potrebbe essere che lei lo abbia provocato. E’ una donna in gamba, vittima prescelta di una vendetta estrema”. Parole sante....: un giovane venticinquenne si intrufola subdolamente nella vita privata di una professoressa cinquantenne che vive…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2011
2011

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

«Nessun crimine è stato commesso. È del tutto legale se t'uccidi, persino in presenza di terzi», dice l'ispettore («laureato in sbirrologia» si definisce egli stesso) Mike Langdon (Stuart Wilson). Non c'è reato, quindi tutti innocenti? Neanche per sogno, nella cittadina di Wetherby, Yorkshire. Ed infatti, anche se non si capisce bene per scoprire che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2009
2009

Segreti di famiglia

Redazione di Redazione

Vite apparentemente normali, persone ordinarie, tutto scorre all'insegna della tranquillità. Ma la macchina da presa indaga, la storia fa il suo corso e appaiono le prime ombre: è il passato che chiama. Scomode…

leggi tutto
2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

UN FILM CHE HO POTUTO VEDERE SOLO ORA GRAZIE ALLA RISTAMPA IN DVD.ECCELLENTE PER QUANTO RIGUARDAù:ATMOSFERA,ATTORI,FOTOGRAFIA,SCENEGGIATURA,LA REGIA A VOLTE RALLENTA UN PO' MA NON CREA MAI SBAVATURE O BUCHI,RESTANDO NELL'OMBRA E FACENDO BENE IL SUO LAVORO.GRANDIOSA LA REDGRAVE E CUPISSIMO MA LIBERATORIO IL FINALE.

leggi tutto
Recensione
1985
1985
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito