Espandi menu
cerca
Il bidone

Regia di Federico Fellini vedi scheda film

Recensioni

L'autore

galaverna

galaverna

Iscritto dal 20 ottobre 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 11
  • Post -
  • Recensioni 744
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il bidone

di galaverna
8 stelle

Inevitabile in questo film non vedere un ponte tra il precedente de “I vitelloni” e i grandi successi che faranno, negli anni successivi, la fortuna cinematografica di Federico Fellini (e la nostra fortuna di spettatori..). C’è, rispetto al film precedente, una cupezza che nel maestro romagnolo forse non ci si aspetterebbe, soprattutto nel finale di grande crudezza e disincanto, come se non ci fosse possibilità di redenzione in terra (ed il contrasto con la scena precedente, di matrice quasi religiosa, diventa ancora più forte alla luce dello sviluppo dei fatti). La prima parte sembra invece “galleggiare” nel canovaccio classico di Fellini, personaggi in bilico tra voglia di godersi la vita ed incapacità di affrontare il futuro, soprattutto quando si tratta di confrontarsi con la realtà di un mondo che cambia velocemente come quello italiano nei primi anni del boom economico. Così, tra comprimari che lasciano il campo perché hanno trovato miglior sistemazione e chi per debolezza caratteriale rimane invischiato nel torbido mondo della truffa, tutto scorre come un fiume tra secche e piene improvvise, si entra e si esce dal carcere, si smette e si riprende a delinquere nonostante i capelli bianchi che avanzano (o che cadono..). Fellini è Fellini, in futuro ci regalerà di meglio ma ogni suo film (ed anche questo, forse tra i più bistrattati) è comunque un affresco che concilia ogni volta lo spettatore con la magia dell’arte cinematografica.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati