Trama

Il “mangler” è un marchingegno che funziona come stiratrice di indumenti in una lavanderia. È alimentata da operaie sempre più sfinite dall’incessante lavoro e vessate dal padrone, uno storpio mezzo cieco. A un certo punto, nei pressi dell’infernale macchinario cominciano a verificarsi incidenti mortali: un poliziotto inizia a indagare su quei decessi e arriva a una sconcertante conclusione…

Note

Il film è stato definito, a ragione, un “horror gotico-dickensiano”. Da notare la presenza dell’ex Freddy Krueger, Robert Englund, nei panni del bieco padrone, che si affranca con humour dal personaggio che l’ha reso famoso e che rischiava di “schiavizzarlo”.

Commenti (16) vedi tutti

  • Discreto horror

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • La vicenda, scontata metafora anticapitalista, non è molto interessante ma il tono, tra il serio e il faceto e le atmosfere, sono suggestive.

    commento di michel
  • Magari non sarà una pietra miliare, ma l'idea di base è originale e suggestiva e lo svolgimento più che discreto. Un fanta horror decoroso! Consigliato a chi apprezza il fantastico sulfureo con atmosfere da tardi anni '80.

    commento di kael80
  • Voto 4. [12.12.2011]

    commento di PP
  • Mah… soggetto kingiano ottimo, che avrebbe meritato una sceneggiatura seria. Una baracconata il finale. Bene Engund.

    commento di Myau
  • Buon Horror stile anni 80 con varie scene truci e buona ambientazione.

    commento di wang yu
  • Film molto discreto, che però passa da parti noiose e campate in aria, ad altre ricche di azione e divertimento involontario e colpi di scena veramente belli. Bravi gli attori, su tutti Englund che si dimostra essere un attore coi fiocchi.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • Film dall'atmosfera costantemente cupa(così come tutti i personaggi) e dalla trama interessante. Voto 7

    commento di Hideo Kuze
  • Un mediocre film poco coinvolgente, con sceneggiatura poco brillante e, a volte rasente al ridicolo, con splatterate finali e sangue a volnta' : Englund non un gran che' come neppure il cast.

    commento di steveun
  • Rosso. E' questo il colore predominante del film, il rosso del sangue delle vitttime del mangler che scorre a fiumi. Atmosfere di angoscia, personaggi e ambienti cupi. Nel complesso un buon film

    commento di Lucy Westenra
  • Rosso. E' questo il colore predominante del film, il rosso del sangue delle vitttime del mangler che scorre a fiumi. Atmosfere di angoscia, personaggi e ambienti cupi. Nel complesso un buon film

    commento di Lucy Westenra
  • grande film di hooper.voto 8

    commento di scollo 88
  • Carino, guardabile. D'atmosfera con un finale un po' banale. 6+

    commento di fra_paga
  • voto: 7

    commento di alice89
  • Irritante!!!!!Soprattutto lo zoppo pazzo.

    commento di Totoro
  • HOOPER DIRIGE MOLTO BENE QUEST'HORROR SEGUENDO UNA LINEA MOLTO CUPA SENZA VIA D'USCITA SIN DALLA PRIMA SCENA.ENGLUND E' VERAMENTE CATTIVO ED IL FINALE DARK NON E' DA MENO.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

mmciak di mmciak
8 stelle

"The Mangler" diretto nel 1991 da Tobe Hooper, devo dire che mi è piaciuto. La storia racconta  che il “mangler” è un marchingegno che funziona come stiratrice di indumenti in una lavanderia, ed è alimentata da operaie sempre più sfinite dall’incessante lavoro e vessate dal padrone,uno storpio mezzo cieco. A un certo punto, nei pressi dell’infernale macchinario cominciano a… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

"The mangler" è un'enorme e infernale stiratrice di indumenti, in una lavanderia industriale.Viene adoperata, a ciclo continuo, da operaie abbrutite dall'incessante e alienante lavoro e tiranneggiate dal padrone,un uomo abbietto e turpe, che le sfrutta all'inverosimile, senza alcun rispetto o considerazione.Nel capannone,però, cominciano a verificarsi … leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

FedericaWinslet di FedericaWinslet
3 stelle

Il film si trascina a fatica e nonostante le belle ambientazioni fumose, la fotografia dai richiami settantiani e una certa padronanza registica/autoriale, la noia prende il sopravvento e fa affondare il tutto. Se poi ci aggiungiamo 30 minuti di troppo (per allungare un racconto che giá sulla carta convinceva poco) e l'eccessiva (quanto fastidiosa) pantomima degli attori ci avviciniamo… leggi tutto

6 recensioni negative

2017
2017

Recensione

FedericaWinslet di FedericaWinslet
3 stelle

Il film si trascina a fatica e nonostante le belle ambientazioni fumose, la fotografia dai richiami settantiani e una certa padronanza registica/autoriale, la noia prende il sopravvento e fa affondare il tutto. Se poi ci aggiungiamo 30 minuti di troppo (per allungare un racconto che giá sulla carta convinceva poco) e l'eccessiva (quanto fastidiosa) pantomima degli attori ci avviciniamo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

FedericaWinslet di FedericaWinslet
3 stelle

Il film si trascina a fatica e nonostante le belle ambientazioni fumose, la fotografia dai richiami settantiani e una certa padronanza registica/autoriale, la noia prende il sopravvento e fa affondare il tutto. Se poi ci aggiungiamo 30 minuti di troppo (per allungare un racconto che giá sulla carta convinceva poco) e l'eccessiva (quanto fastidiosa) pantomima degli attori ci avviciniamo…

leggi tutto
Recensione

Recensione

FedericaWinslet di FedericaWinslet
3 stelle

Il film si trascina a fatica e nonostante le belle ambientazioni fumose, la fotografia dai richiami settantiani e una certa padronanza registica/autoriale, la noia prende il sopravvento e fa affondare il tutto. Se poi ci aggiungiamo 30 minuti di troppo (per allungare un racconto che giá sulla carta convinceva poco) e l'eccessiva (quanto fastidiosa) pantomima degli attori ci avviciniamo…

leggi tutto
Recensione

Recensione

hantarex di hantarex
2 stelle

Film piatto nel vero senso della parola, non decolla mai e la storia è praticamente fiacca e per niente coinvolgente, da evitare nel dopo cena onde incappare in sbadigli a raffica!!   Ambientazione surreale e intepretazione degli attori ai militi della decenza, sembra una di quelle produzioni a basso costo con attori e mezzi ai limiti della decenza.

leggi tutto
Recensione

Recensione

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

"The mangler" è un'enorme e infernale stiratrice di indumenti, in una lavanderia industriale.Viene adoperata, a ciclo continuo, da operaie abbrutite dall'incessante e alienante lavoro e tiranneggiate dal padrone,un uomo abbietto e turpe, che le sfrutta all'inverosimile, senza alcun rispetto o considerazione.Nel capannone,però, cominciano a verificarsi …

leggi tutto
Recensione
2016
2016
Trasmesso l'8 settembre 2016 su Mediaset Italia 2
Trasmesso l'11 febbraio 2016 su Iris

Stephen King e il cinema

Isin89 di Isin89

Stephen King ha sempre avuto un rapporto particolare con il mondo del cinema. Scrittore prettamente horror che nel corso della sua lunghissima carriera ha scritto capolavori inarrivabili e opere decisamente minori,…

leggi tutto
2015
2015
Trasmesso il 26 novembre 2015 su Italia 1
2014
2014
Trasmesso il 18 dicembre 2014 su Italia 1

Recensione

bebabi34 di bebabi34
4 stelle

Mi dispiace, ma la vera macchina infernale resta Christine. Questo film cerca di trasferire la tensione di quel film in un ambito diverso, ma a mio avviso fallisce totalmente. Il risultato è una pellicola banale e per niente coinvolgente.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 24 aprile 2014 su Italia 1
Trasmesso il 15 gennaio 2014 su Iris
2013
2013
Trasmesso il 7 aprile 2013 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 3 gennaio 2013 su Italia 1
2012
2012
Trasmesso il 13 luglio 2012 su Iris

Il mondo di Stephen King

Gioccik di Gioccik

Lo scrittore più usato dall'industria cinematografica, le sue storie hanno ispirato estrosi sceneggiatori ed abili registi, una miniera di idee tradotte in cinema dove a volte è più noto il film…

leggi tutto
Trasmesso il 13 aprile 2012 su Iris
Trasmesso il 9 febbraio 2012 su Italia 1
2011
2011

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"The Mangler" diretto nel 1991 da Tobe Hooper, devo dire che mi è piaciuto. La storia racconta  che il “mangler” è un marchingegno che funziona come stiratrice di indumenti in una lavanderia, ed è alimentata da operaie sempre più sfinite dall’incessante lavoro e vessate dal padrone,uno storpio mezzo cieco. A un certo punto, nei pressi dell’infernale macchinario cominciano a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito