Espandi menu
cerca
Visages Villages

Regia di JR, Agnés Varda vedi scheda film

Commenti brevi
  • Con questa recensione, concludo il mio omaggio ad Agnès Varda, regista e protagonista, insieme al giovane artista JR, di questo eccezionale film, presentato fuori concorso al Festival di Cannes del 2017 (e successivamente candidato all’Oscar del 2018).

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Due anime d'artista si incontrano per la realizzazione di questo docufilm originale e stimolante.

    leggi la recensione completa di starbook
  • Agnès Varda ha novant’anni, ma la vita per lei può essere ancora un’avventura, la mente ordina al fisico di reggere, c’è tanto da scoprire e se uno lo ha fatto a venti continua anche a novanta.JR ha trentaquattro anni e tutta la vita davanti. Fa foto, gigantesche e le attacca ovunque, all’insegna di un sano principio: unire la gente e condividere.

    leggi la recensione completa di yume
  • Il progetto della coppia AV e JR – sviluppo e stampa in blow-up di foto a persone comuni (più qualche “rarità”: le dita dei piedi di Agnès) affisse su maxi facciate, anche insolite (fortino) – immortala la realtà (Cartier-Bresson) come un’evoluzione sulla riproducibilità tecnica dal doc Mur Murs (1981). Si finisce “Aspettando God(ard)ot”.

    commento di Leo Maltin