Espandi menu
cerca
Solo - A Star Wars Story

Regia di Ron Howard vedi scheda film

Recensioni

L'autore

axe

axe

Iscritto dal 23 marzo 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 25
  • Post -
  • Recensioni 1207
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Solo - A Star Wars Story

di axe
6 stelle

Molti anni prima del suo coinvolgimento nelle vicende raccontate nella saga principale di Star Wars, Han Solo è un ladruncolo confinato sul pianeta Corellia. Il suo sogno è volare nello spazio ai comandi di un'astronave, insieme alla fidanzata Qi'ra. Sfrutta un'occasione per fuggire dal pianeta, ma non riesce a portare con sè Qi'ra. Pertanto le promette che sarebbe tornato a prenderla. Alcuni anni dopo, vediamo Han combattere come fante sul suolo di un pianeta inospitale. Qui, dopo aver "conosciuto" Chewbecca, riesce ad entrare in una banda di rapinatori, e si lancia con essi in una serie di imprese criminose. Tra un'avventura e l'altra, s'imbatte in Qi'ra, la quale nel frattempo ha saputo farsi strada nel mondo della "mala" interplanetaria. Han Solo, nel corso degli anni, apprende delle subdole politiche del nascente Impero - che si appoggia all'azione di "sindacati" del crimine - volte a sottomettere popoli e pianeti, ed è costretto a schierarsi. La sua indole, insofferente ai soprusi, lo spinge ad aiutare chi si oppone ai nuovi oppressori, ma non entra stabilmente nelle fila dei ribelli. Prevarrà il suo desiderio di avventura ed indipendenza. Un discreto spin-off che integra ogni elemento della saga. La storia è ambientata in un immenso e variegato universo, tra pianeti e forme di vita di ogni sorta, nel quale si prepara un duro scontro tra un'unica potenza malvagia e tante piccole entità che difendono le loro libertà ed identità. Alcuni personaggi godono di un minimo di approfondimento. Han Solo è un personaggio ben caratterizzato, ma prevedibile. Sin da giovane, è un individualista amante dell'avventura. Più complessa - e misteriosa - è la personalità di Qi'ra, della quale potrebbe conoscersi la sorte in un seguito. Altri personaggi sono più stereotipati. Nonostante ciò, il film mi è piaciuto. I fan della saga di Guerre Stellari potrebbero trovare interessante il racconto della giovinezza di Han Solo, il suo primo incontro con Chewbecca, il suo "innamorarsi" dell'astronave Millennium Falcon; per loro e per tutti gli altri, ci sono poi, belle sequenze d'azione in ambientazioni fantastiche e variegate.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati