Espandi menu
cerca
Solo - A Star Wars Story

Regia di Ron Howard vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 7
  • Recensioni 1167
  • Playlist 119
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Solo - A Star Wars Story

di Marco Poggi
6 stelle

Il passato di uno dei personaggi più amati della trilogia classica, Han Solo, dai 18 ai 24 anni, fra contrabbandieri spaziali, wookie, belle ragazze e astronavi..

Il passato di uno dei personaggi più amati della trilogia classica, Han Solo, fra contrabbandieri spaziali, pseudo-fidanzate, mentori e personaggi noti e inediti, in un film che ci mette un po' a carburare, ma lo fa e bene quando compaiono Chewbecca, Lando Carlissian e il Millennium Falcon, che sembrano gli unici collegamenti alla saga che conosciamo. L'attore principale non è Harrison Ford, ma non è male nekl ruolo di giovane pirata spaziale scapestrato, bravino Woody Harrelson nel ruolo del contrabbandiere senior, come anche il cattivo di Paul Bettany, che sembra trovare umrosmo anche nel suo Dryadenn Vos, dopo averci fatto divertire nei panni della Visione nei film Marvel Studios. Film carino e divetente, anche se il precedente "ROGUE ONE" mi è sembrato più diretto e centrato, avewndo una trama che concludeva la storia in un unico film (questo con Han Solo pare il primo film di una saga in non so quante parti). Ron Howard fa quel che può, visto che ha rimpiazzato a tempo di record i registi precedentemente contattati e licenziati ma è solo un regista imprestato alla Disney pagato per fare un compitino in bella copia, cercando di non scontentare il pubblico di fan che amano Han fino dal primo film. Secondo me,, si poteva osare di più.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati