Espandi menu

cerca
Lady Bird

Regia di Greta Gerwig vedi scheda film

Tutto il cast

Cast Lady Bird

A dirigere Lady Bird è Greta Gerwig, regista, attrice e sceneggiatrice statunitense. Nata nel 1983 a Sacramento, la Gerwig ha studiato in una scuola cattolica femminile prima di interessarsi alla danza e sognare di esibirsi in un musical a Broadway. Laureatasi al Barbard College in Letteratura e Filosofia, desiderava divenire sceneggiatrice quando l'incontro con il regista indipendente Joe Swanberg l'ha portata a debuttare come attrice in una serie di film low budget. Da quel momento in poi la sua carriera di attrice è decollata regalandole la possibilità di lavorare a fianco di registi come Ti West (The House of the Devil), Whit Stillman (Damsels in Distress), Woody Allen (To Rome with Love), Pablo Larrain (Jackie), Todd Solondz (Wiener-Dog) e Mike Mills (Le donne della mia vita). Senza mai accantonare la passione per la scrittura, ha anche scritto le sceneggiature di Frances Ha e Mistress America, opere dirette da Noah Baumbach. Lady Bird rappresenta il suo debutto alla regia. "Non avrei mai pensato di dirigere io una mia sceneggiatura. Non perché non credessi nelle mie possibilità ma semplicemente perché per me scrivere è un processo che richiede molto tempo, non so nemmeno quanto. In alcuni casi, anche anni. Scrivo qualche pagina, scena o personaggio, e poi per molto tempo mi dedico ad altro. Oppure scrivo tantissimo, centinaia di pagine che poi finiscono per essere cestinate prima di trovare il nucleo della storia. Quindi, mentre scrivo, non penso mai che quella storia diventerà un giorno un film. Di conseguenza, l'idea della regia non viene nemmeno presa in considerazione. Tuttavia, una volta terminata la sceneggiatura di Lady Bird, ho subito capito che avrei diretto io il film. E sapevo che era ciò che volevo e non potevo farmi vincere dalla paura: da quando ho iniziato a fare cinema, ho desiderato stare dietro la macchina da presa. Non ne avevo mai trovato il coraggio. Questa volta ci sono riuscita", ha dichiarato la Gerwig.

Protagonista di Lady Bird nei panni di Christine è la giovane attrice Saoirse Ronan, che ha fatto il suo debutto all'età di 13 anni in Espiazione e che è spesso ricordata per le sue interpretazioni in Amabili resti, Grand Budapest Hotel e Hanna. "Ho incontrato Saoirse al Toronto Film Festival del 2015 dove lei presentava Brooklyn. Ci siamo sedute nella sua stanza d'albergo e abbiamo cominciato a leggere insieme l'intera sceneggiatura di Lady Bird. In quella circostanza ho capito che sarebbe stata lei la protagonista e ho atteso per ben sei mesi che finisse lo spettacolo teatrale che stava portando in scena a Broadway per averla. Chiaramente, durante le riprese, la sceneggiatura è cambiata diverse volte ma ogni modifica è stata discussa prima con Saoirse, che si è dimostrata alla mano in ogni circostanza", ha sottolineato la regista.

Uno dei temi centrali di Lady Bird è il rapporto che Christine ha con la madre Marion, interpreta da Laurie Metcalf, la Mary Cooper della serie tv The Big Bang Theory. "I film sulle adolescenti ruotano quasi sempre intorno al ragazzo dei sogni, il principe azzurro che offre la risposta a tutti i problemi della vita. Lady Bird fortunatamente si interessa ad altro e pone la sua attenzione sul legame che intercorre tra una madre e una figlia, forse la più grande forma di amore che possa esistere. Durante l'adolescenza, tale legame è spesso bello ma anche incredibilmente complicato. Non ho voluto prendere le parti né della madre né della figlia evitando di evidenziare cosa è giusto e cosa no. Ho voluto semmai sottolineare quando le due siano simili caratterialmente, come sia le due diverse facce della stessa medaglia", ha aggiunto la Gerwig.

Larry, il padre che Christine considera come il suo personalissimo eroe, ha invece il volto di Tracy Letts (attore e drammaturgo noto per I segreti di Osage County e Killer Joe), mentre Miguel, il fratello di Christine, è portato in scena da Jordan Rodrigues. Il cast principale di Lady Bird è poi completato dagli attori Lucas Hedges (è Danny, il ragazzo bello e affascinante al centro dell'interesse di Christine), Timothée Chalamet (è Kyle, il giovane attraverso cui Christine sperimenta per la prima volta un'inattesa attrazione sessuale) e Beanie Feldstein (è Julie, l'amica di Christine).