Espandi menu
cerca

Qua la mano

Regia di Pasquale Festa Campanile

Con Enrico Montesano, Philippe Leroy, Adriano Celentano, Lilli Carati, Renzo Montagnani Vedi cast completo

Guardalo su
  • Google Play
  • RakutenTv
  • Chili
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Nel primo episodio Orazio (Enrico Montesano) è un vetturino pieno di debdn l'idea fissa di incontrare il Papa (Philippe Leroy). Ci riuscirà vincendo anche una grossa scommessa con la quale sistemare i creditori. Celentano, nel secondo episodio, veste i panni di don Fulgenzio, un sacerdote con il demone del ballo. Di lui si innamora la bella Rossana (Lilli Carati) con la quale vincerà una gara di ballo.

Note

Più compiuto il primo, più sfilacciato il secondo, sono due episodi talmente diversi da essere praticamente due film a sé. Celentano come al solito tende a strabordare mentre Montesano ripete per l'ennesima volta il suo tipico personaggio romanesco.

Commenti (5) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

nibacco di nibacco
8 stelle

Film in due parti, la prima con Montesano dove mette in campo la consueta comicità.   La seconda parte con Celentano che interpreta un prete ballerino.   La critica non è mai stata benigna con la filmografia del regista Pasquale Festa Campanile, nonostante questi abbia avuto  l’appoggio dei produttori, editori e soprattutto l'ammirazione dello scrittore… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Commedia in due episodi a tema (vagamente) religioso. Il primo, protagonista Enrico Montesano, è sicuramente quello riuscito meglio, con alcune trovate innegabilmente divertenti. Lungo e davvero poco divertente invece il secondo, quello con Celentano nel quale, come quasi sempre succede nei film del molleggiato, la sostenza è poca ed è in ogni caso completamente eclissata… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
4 stelle

Accettabile il primo episodio, con Montesano vetturino che aspira ad incontrare il papa (un credibile Leroy); il segmento celentaniano è insopportabile: infarcito di noiosi balletti e siparietti paesani che non facevano ridere neppure ai tempi di Peppone e Don Camillo. Il film si trascina stancamente verso una fine lungamente agognata (dallo spettatore). leggi tutto

3 recensioni negative

2019
2019

Recensione

nibacco di nibacco
8 stelle

Film in due parti, la prima con Montesano dove mette in campo la consueta comicità.   La seconda parte con Celentano che interpreta un prete ballerino.   La critica non è mai stata benigna con la filmografia del regista Pasquale Festa Campanile, nonostante questi abbia avuto  l’appoggio dei produttori, editori e soprattutto l'ammirazione dello scrittore…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Commedia in due episodi a tema (vagamente) religioso. Il primo, protagonista Enrico Montesano, è sicuramente quello riuscito meglio, con alcune trovate innegabilmente divertenti. Lungo e davvero poco divertente invece il secondo, quello con Celentano nel quale, come quasi sempre succede nei film del molleggiato, la sostenza è poca ed è in ogni caso completamente eclissata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2013
2013

Papi, vescovi e cardinali

Redazione di Redazione

(...e papesse). Il vicario di Cristo in terra vanta anche lui una cinematografia. Non sempre è protagonista - come il ruolo imporrebbe: a volte è una figura secondaria, a volte è marginale (absit iniuria verbis). Ma…

leggi tutto
Playlist
2011
2011

NUNC EST BIBENDUM ......

panflo di panflo

Hurrah !  Giorno fausto questo e ben visto dagli dei ; poco fa ho acceso il PC per la periodica visitina al sito e leggo che  VALEBALE   e   MASO  hanno fatto pace !!!!! Non più blacklistaggi ma addirittura…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Festa Campanile mette insieme due storielle che non hanno nulla da spartirsi, ma comunque prese singolarmente non deludono. Montesano e Celentano sono in grado di reggere da soli il film (che attorno a loro due è stato appunto scritto), ad ogni modo le sceneggiature (del regista con il fidato Jemma ed Oldoini) non sono malaccio ed aiutano: si ride, e nemmeno della grossa. Fra le valide…

leggi tutto
Recensione
2009
2009
Trasmesso il 28 dicembre 2009 su Iris
Trasmesso il 4 settembre 2009 su Rete 4

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Accettabile il primo episodio, con Montesano vetturino che aspira ad incontrare il papa (un credibile Leroy); il segmento celentaniano è insopportabile: infarcito di noiosi balletti e siparietti paesani che non facevano ridere neppure ai tempi di Peppone e Don Camillo. Il film si trascina stancamente verso una fine lungamente agognata (dallo spettatore).

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

Billy Madison di Billy Madison
10 stelle

1980:Nasce il Cinema Italiano "Intelligente".Dalla metà degli anni '70 abbiamo gustato qualche assaggio di "Commedia Tematica"ma scollacciata.Il tema di questa brillante pellicola è la Religione.Due mattatori della comicità italiana sono stati capaci di approfondire,mediante due cortometraggi, il concetto di Religione.Insomma sono bastati solamente due cortometraggi per regalare alla gente…

leggi tutto
Trasmesso il 27 luglio 2008 su Rete 4

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Avendo a disposizione due attori come Montesano e Celentano, si poteva fare molto di meglio, ma le idee e le trovate comiche mancano in tutti e due gli episodi. Quello di Montesano è piuttosto inverosimile, noioso e per niente divertente, quello di Celentano strappa qualche raro sorriso, ma c'è una mancanza di idee da far paura e Celentano si fa notare più come ballerino che…

leggi tutto
Recensione
2006
2006

QUA LA MANO, ADRIANO!

frankwalker di frankwalker

Per tutti coloro che hanno sottovalutato (e tuttora sottostimano) le qualità artistico-istrioniche del Celentano cinematografico. Per quanti, insomma, hanno del Re degli Ignoranti un'immagine cinematograficamente…

leggi tutto
Playlist

Recensione

antimes di antimes
6 stelle

pur non amando particolarmente ambienti clericali (diciamo che soffro di acute allergie a vesti papali,prelati e compagine bella) ho trovato divertente questo filmetto.Sicuramente più l'episodio di montesano,capace di reggere da solo (con l'aiuto però del grande ed indimenticato Marione Carotenuto) tutta la verve comica della prima oretta di film.Celentano come al solito balla. Un plauso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2005
2005

Recensione

ilmarchese di ilmarchese
8 stelle

Bel film dell'inizio degli anni '80, strutturato in due differenzti episodi: protagonisti sono, rispettivamente, Enrico Montesano ed Adriano Celentano. Pur non essendo un capolavoro, il film si lascia vedere e, a tratti, risulta anche divertente. Voto: 7,5 al primo episodio, 7 al secondo

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

will kane di will kane
6 stelle

Grande successo al bottegino,e prima volta assieme sul manifesto di Celentano e Montesano.Che poi non vuol dire prima volta assieme in un film davvero:"Qua la mano" è diviso in due episodi lunghi piu'o meno un'ora ciascuno,che hanno al,limite come unica attinenza una figura clericale.Nell'episodio romano con Montesano,vetturino con la passione delle scommesse,si gioca tutto con un rivale…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito