Trama

New York, estate 1968. Siamo nel periodo in cui l'omosessualità era ancora illegale. Stonewall è il mitico ritrovo dei travestiti, tra i suoi frequentatori c'è LaMiranda, che ha atteggiamenti sempre molto provocatori. Lì arriva anche il giovane Matty Dean, dibattuto tra l'ammirazione per LaMiranda e l'attrazione per il più serio e impegnato Ethan. Una sera, dopo l'ennesima irruzione della polizia, comincia una rivolta dei travestiti.

Note

"Stonewall", finito da Finch poco prima di morire di Aids, ricostruisce alcune storie di maturazione, di sfrontata rivendicazione, di ipocrisia radical, di amore colorato e gioioso. Il film fotografa con umorismo sincero i paradossi della condizione gay (irresistibile il giro dei bar con il giornalista). D'altronde Finch non era un novellino e si vede.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

kotrab di kotrab
6 stelle

Ultimo film di N. Finch, morto di Aids poco prima che uscisse in sala, Stonewall è un discreto prodotto assolutamente mainstream nella concezione estetica e nella struttura, un sapido e tutto sommato piacevole omaggio storico e dai barlumi di umorismo british ad un avvenimento cardine per la lotta degli omosessuali alla discriminazione, la rivolta dopo l'ennesima… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

SaintlySinner di SaintlySinner
8 stelle

"Stonewall" è il nome del locale di New York dove alla fine degli anni '60 ci fu il primo scontro tra gli omosessuali che lo frequentavano e la polizia, ed è da quel primo episodio che si può far nascere il movimento per i diritti civili dei gay. Nel film ci vengono mostrati i due diversi modi di vivere la condizione gay in quel periodo; da una parte il modo più sfrontato e provocatorio,… leggi tutto

3 recensioni positive

2016
2016

Libertà?

Ran08 di Ran08

Complesso concetto filosofico, politico, etico, religioso. Sicuramente impossibile da trattare in modo esaustivo con una playlist sul cinema. Tuttavia vorrei provare ad aprire un dibattito a riguardo. Sarebbe…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

SaintlySinner di SaintlySinner
8 stelle

"Stonewall" è il nome del locale di New York dove alla fine degli anni '60 ci fu il primo scontro tra gli omosessuali che lo frequentavano e la polizia, ed è da quel primo episodio che si può far nascere il movimento per i diritti civili dei gay. Nel film ci vengono mostrati i due diversi modi di vivere la condizione gay in quel periodo; da una parte il modo più sfrontato e provocatorio,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

Recensione

kotrab di kotrab
6 stelle

Ultimo film di N. Finch, morto di Aids poco prima che uscisse in sala, Stonewall è un discreto prodotto assolutamente mainstream nella concezione estetica e nella struttura, un sapido e tutto sommato piacevole omaggio storico e dai barlumi di umorismo british ad un avvenimento cardine per la lotta degli omosessuali alla discriminazione, la rivolta dopo l'ennesima…

leggi tutto
2010
2010

Storia vera

Redazione di Redazione

Ancora una taglist che prende spunto da una playlist (in questo caso questa di Maghella). Proviamo a mettere in fila i film tratti da storie vere, quelli che prendono spunto dalla quotidianità. Non è un lavoro…

leggi tutto
Playlist
2009
2009

Rivoluzione

Redazione di Redazione

Esce il monumentale film di Soderbergh sul Che, impossibile resistere al desiderio di mettere tutto a soqquadro con una bella taglist sulla Rivoluzione. Il tema è chiaro e facile. Qui si parla di ribaltare il mondo,…

leggi tutto
Playlist

Mondo drag

bradipo68 di bradipo68

Un po'di lustrini,strass e pailettes per lastricare tutte le vie del mondo.Un mondo che tolleri le differenze e non discrimini nessuno...Qualche drag queen per sorridere e per pensare....

leggi tutto
2008
2008

Smetto Presto, Clorofilla

Dying Theatre di Dying Theatre

Zero OSSIDAZIONE. lo Strappo. il folle del Tumulto. ch'è pazzo. ch'è pazzo. l'intercapedine sedusse il Fabbro, e senza affogo. DEL rame. si finse concubina. del bosco, si elesse Sposa -- ARTURO. combatte. e annega…

leggi tutto
Playlist
2007
2007

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Film di drag-queens,di gay orgogliosi di esserlo e di mostrarlo,di rivendicazioni sociali,di diritto di esistere senza essere discriminati.Con uno stile tra il film di denuncia e il musical Stonewall è un urlo di liberta'girato da un autore molto coinvolto e con un gruppo di attori affiatato e credibile.....

leggi tutto
Recensione

Recensione

Dying Theatre di Dying Theatre
8 stelle

Film-testamento del britannico Nigel Finch, Stonewall racconta "dall'interno" i fermenti, le contraddizioni, le lotte, le paure e le disillusioni delle comunità gay newyorkesi anni '60. E lo fa con straordinaria levità, con un garbo mai compiaciuto nè conciliante e rifiutando ipocrisie, autocensure e manierismi, proprio nello stesso periodo (metà anni '90) in cui ad Hollywood ci si sforzava…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2002
2002

Film Pride

Rosebud77 di Rosebud77

Se si lasciano a casa pregiudizi e falsi moralismi, si scopre che il cinema, come la vita, riesce ancora a dare alla diversità un'importanza degna di tutto rispetto...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito