Espandi menu
cerca
Sicilian Ghost Story

Regia di Antonio Piazza, Fabio Grassadonia vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 277
  • Post 181
  • Recensioni 4575
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Sicilian Ghost Story

di alan smithee
8 stelle

Dal più agghiacciante episodio di estorsione mafiosa risalente ai '90, i registi di Salvo costruiscono con grande stile di regia quasi un fantasy che riflette su un percorso di vita che ci fa tornare all'elemento originario. Magico, tragico, potente e commovente.

locandina

Sicilian Ghost Story (2017): locandina

CANNES 70 - SEMAINE DE LA CRITICHE

La drammatica, sconcertante vicenda del figlio del collaboratore di giustizia messinese (o "infame", secondo il concetto deprecabile della parte avversa), rapito, strangolato e disciolto nell'acido dopo quasi 800 giorni di prigionia, è nota anche oltre il nostro confine nazionale.

I registi dell'ottimo Salvo, già premiati a Cannes, riprendono questo agghiacciante episodio di ritorsione ed intimidazione mafiosa, costruendo per davvero, come promette il titolo, una incalzante dolorosa ghost story che trova nell' eccelso stile di regia il suo più felice sviluppo fino ad un epilogo tristemente immaginabile.

Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez

Sicilian Ghost Story (2017): Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez

Julia Jedlikowska

Sicilian Ghost Story (2017): Julia Jedlikowska

Altro che i fantasmini puerili e pure inutili di Personal Shopper del pur altrove ottimo Assayas!!

I due bravi registi iniziano la loro tragica, ma anche fantastica storia, partendo dagli elementi primari, ovvero dall'acqua e dalla roccia, per riportarci in superficie, ove scorre la vita animale e umana, per raccontarci una storia d'amore adolescente che vince la cattiveria adulta, ma pure la freddezza e l'ipocrisia del mondo dei grandi che, pur volendo bene ai propri ragazzi, non riescono (più) a coglierne quegli istinti quasi telepatici ove l'amore riesce a vincere sulla tragedia e sull'abominio più mostruoso.

Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez

Sicilian Ghost Story (2017): Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez

Sabine Timoteo

Sicilian Ghost Story (2017): Sabine Timoteo

Piazza e Grassadonia ci mostrano anche, lungo la strada tortuosa e complessa intrapresa, un entroterra messinese boschivo e lussureggiante che pare uno sfondo svizzero, non certo tipicamente siculo, e ci costruiscono intere scene di una bellezza straordinaria, che ben rendono l'atmosfera sinistramente magica che pervade, anzi nutre, la vicenda cruda e spietata ove tutto il buono finisce per tornare all'acqua e alla roccia d'origine, quasi come in un documentario di Patricio Guzman.

Julia Jedlikowska

Sicilian Ghost Story (2017): Julia Jedlikowska

Una ottima, rassicurante conferma quella dei due registi, che sanno rischiare in molte occasioni, sviando gli ostacoli con la potenza e la purezza delle immagini.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati