Espandi menu
cerca
Coco

Regia di Lee Unkrich, Adrian Molina vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2095
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Coco

di tobanis
9 stelle

Un film di rara bellezza.

La domanda che uno può farsi (io) è, ma con tutte le cagate che portiamo in Italia, vedi Halloween, perché non abbiamo importato questa bella festa, il Dia de Muertos? Mah, vabbè (sì l’abbiamo importata ma trasformata nella Commemorazione dei defunti, una festa di rara tristezza). Coco, che dire, Coco è un capolavoro, un film bellissimo a cui darò 9/10. Narra di questo bambino che vorrebbe fare il musicista ma la famiglia glielo impedisce, poiché il loro antenato lo era e abbandonò tutti. Dunque dovrebbe dedicarsi come gli altri alla fabbricazione di scarpe. Proprio il Giorno dei Morti la cosa va a finire male, Coco entrerà in contatto coi parenti morti e ne succederanno di ogni tipo.

La grafica è allo stato dell’arte e per farla breve questo film ha tutto, è difficile trovargli dei difetti. Volendo rompere le balle, direi che el Dia de Muertos si è già visto altrove. Lasciando perdere il bellissimo videogame Grim Fandango, pochi anni fa uscì un cartone animato, Il libro della vita, meno bello e meno riuscito, ma con una trama simile. Per il resto che dire, film meraviglioso che va visto, non fosse solo per l’Oscar e il Golden Globe vinti meritatamente come migliore cartone animato (in realtà ha vinto premi ovunque); ha vinto l’Oscar anche per la migliore canzone, che in effetti è bellissima. Costi fuori scala ma incassi buoni e dunque bel successo. Imperdibile.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati