Espandi menu
cerca
Baby Driver - Il genio della fuga

Regia di Edgar Wright vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alfatocoferolo

alfatocoferolo

Iscritto dal 20 marzo 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 93
  • Post 16
  • Recensioni 1940
  • Playlist 58
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Baby Driver - Il genio della fuga

di alfatocoferolo
7 stelle

Un ragazzo problematico, genio nella guida, deve un favore ad un boss della malavita e gli fa da autista nelle rapine da lui organizzate. I suoi movimenti, la sua guida, la sua stessa vita, si basano sulla musica e l'incontro con un'anima affine cambierà il percorso della sua vita. Bel film dal ritmo incalzante.

Adrenalina pura, già nella scena d'incipit. Un ragazzino scalda il motore al ritmo della musica del suo iPod, i tre compagni in auto preparano metodicamente le fasi della rapina, mentre scorre la musica tutto si consuma, inizia la fuga in auto, uno spettacolo di sterzate e testa-coda, finisce la rapina, il ragazzo continua ad ascoltare musica. Sembra ritardato, non lo è. Anzi, è il più veloce in quello che fa. Ho parlato di adrenalina ma se vi aspettate una robetta alla Xander Cage o  come Taxxi, siete fuori strada. Questa pellicola è molto più curata, più spettacolare e con protagonisti dalla psicologia più contorta (nonché più bravi sul piano attoriale).

Peccato, davvero, per il finale; si poteva evitare di puntare all'amore a tutti i costi ed al buonismo, si potevano evitare vistose forzature nella sparatoria finale e nell'autoscontro nel posteggio del palazzo. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati