Trama

È il 21 agosto 1941. Nella metropolitana parigina un giovane comunista uccide un ufficiale della marina militare germanica. Pucheu, ministro degli Interni del governo Vichy, "risarcisce" i tedeschi istituendo un tribunale speciale che giudica sei militanti comunisti e ne manda a morte tre, grazie alla promulgazione di una legge antiterroristica retroattiva e a un processo addomesticato.

Note

Anche in questo film, come spesso gli è accaduto, il regista Costa Gavras, ateniese di origine ma francese di adozione, denuncia i terribili delitti di lesa dignità umana perpetrati dal potere in modo convenzionale, con esiti piattamente didattici e retorici.

Commenti (1) vedi tutti

  • non bisogna confondere l'argomento, che di certo è nobile, con la messinscena, qui troppo schematica per essere veramente efficace, specie se la visione viene effettuata oggigiorno. resta comunque il doveroso tentativo di far luce su una delle pagine più buie del governo di Vichy, con la parte dedicata al processo particolarmente incisiva.

    commento di giovenosta
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

“Da giovane avevo fatto parte della Resistenza ed ero stato deportato a Buchenwald, di conseguenza sentivo come un dovere la denuncia del collaborazionismo, sebbene poi per scrivere il film non abbia fatto ricorso ai miei ricordi. Infatti, più che un film sulla Resistenza, si trattava di fare un film sui Tribunali Speciali del regime di Vichy, un argomento su cui era possibile reperire… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Diciamo che il regista qui intoppa nell'ovvietà, forte, forse, di una serie coraggiosa e di successo come Z e La Confessione, qui è elementare e superficiale la sua denuncia. Una debolezza nella sceneggiatura che appare troppo evidente agli occhi, e purtroppo mette in secondo piano un argomento ed un'analisi più che interessante sul quel periodo nero della Francia che è la Repubblica di… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2020
2020
Trasmesso il 13 marzo 2020 su Iris
2019
2019
Trasmesso il 13 febbraio 2019 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 20 dicembre 2017 su Iris

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Agosto 1941, a Vichy, sede del governo collaborazionista del Maresciallo Petain. Durante un concerto di gala dove sono presenti tutti i membri dell’alta società francese, il capo dello Stato detta il nuovo indirizzo politico cui tutti devono adeguarsi: le democrazie parlamentari sono in agonia e per far si che l’ordine nuovo imposto dai nazisti regni per tutta l’Europa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2014
2014
Trasmesso il 29 settembre 2014 su Iris
Trasmesso il 3 gennaio 2014 su Iris
2013
2013
Trasmesso il 14 gennaio 2013 su Iris
2012
2012

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

“Da giovane avevo fatto parte della Resistenza ed ero stato deportato a Buchenwald, di conseguenza sentivo come un dovere la denuncia del collaborazionismo, sebbene poi per scrivere il film non abbia fatto ricorso ai miei ricordi. Infatti, più che un film sulla Resistenza, si trattava di fare un film sui Tribunali Speciali del regime di Vichy, un argomento su cui era possibile reperire…

leggi tutto
Recensione
Utile per 16 utenti
Trasmesso il 28 novembre 2012 su Iris

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Buon film che ricostruisce una delle pagine nere della storia francese, quei pochi giorni del 1941 in cui fu istituito e messo in funzione il tribunale speciale, allo scopo di punire sei carcerati di un reato che non hanno commesso: l'omicidio di un militare tedesco, i cui responsabili si sono dati alla latitanza. Venendo meno a basilari principi di civiltà giuridica, il ministro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 4 gennaio 2012 su Rete 4
2011
2011
Trasmesso il 7 dicembre 2011 su Rete 4
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso l'8 agosto 2011 su Iris
2010
2010
Trasmesso il 22 marzo 2010 su Iris
2007
2007
Trasmesso il 4 gennaio 2007 su Rete 4
2005
2005

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Diciamo che il regista qui intoppa nell'ovvietà, forte, forse, di una serie coraggiosa e di successo come Z e La Confessione, qui è elementare e superficiale la sua denuncia. Una debolezza nella sceneggiatura che appare troppo evidente agli occhi, e purtroppo mette in secondo piano un argomento ed un'analisi più che interessante sul quel periodo nero della Francia che è la Repubblica di…

leggi tutto
Recensione
1975
1975
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito