Trama

Mark Hunter è un ragazzo che frequenta un liceo dell'Arizona. Studente modello e adolescente sensibile di giorno, di notte però conduce una doppia vita: è infatti lo scatenato animatore di una stazione radio pirata. Nelle sue trasmissioni, che ottengono un crescente successo, incarna i desideri frustrati dei suoi coetanei. Finché un giorno un ragazzo, suggestionato da una sua trasmissione, si uccide. Forse un po' manicheo nei suoi schematismi, il film di Moyle ha però il pregio di toccare (con il suo sguardo dolce amaro) nodi vivi della sesibilità giovanile. Bravissimo Christian Slater.

Commenti (2) vedi tutti

  • Uno dei migliori film di Christian Slater che può lasciarsi andare a lunghi monologhi radiofonici sfoderando un carisma non da tutti.

    commento di movieman
  • OTTIMO ESEMPIO DI FILM PER RAGAZZI CHE DOVREBBE ESSERE PIU' DIFFUSO.LA LIBERTA' ANARCHICA CHE ESCE DAL FILM E' ESPRESSA IN MODO ECCELLENTE DA UN GRANDE SLATER.LA STORIA CONVINCE ED HA UN FINALE AMARO MA VITTORIOSO.BELLO.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Stefano L di Stefano L
7 stelle

  “Pump up the Volume” (no, qui i M.A.R.R.S. non c’entrano) inizia con la poco convincente circostanza (nel 1989 le radio pirata erano belle che passate di moda) che vede uno spaesato studente del liceo nei panni di una star underground dell'emittente attraverso la quale si può dare libero sfogo alle inquietudini e ai propri dilemmi adolescenziali… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Enrique di Enrique
6 stelle

Pump up the volume è un filmetto (stranamente passato in sordina) assai intelligente, inaspettatamente pretenzioso e comprensibilmente acerbo, visti I giovani protagonisti, tra I quail Mark Hunter (C.Slater), adolescente dalla doppia personalità: secchione e asociale di giorno, vulcano - di istinti e di pulsioni - in eruzione, di notte. Un ragazzo come tanti, insomma; uno come (siamo stati)… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2019
2019
2014
2014

Recensione

Stefano L di Stefano L
7 stelle

  “Pump up the Volume” (no, qui i M.A.R.R.S. non c’entrano) inizia con la poco convincente circostanza (nel 1989 le radio pirata erano belle che passate di moda) che vede uno spaesato studente del liceo nei panni di una star underground dell'emittente attraverso la quale si può dare libero sfogo alle inquietudini e ai propri dilemmi adolescenziali…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Colonna sonora intoccabile, un Christian Slater che funziona bene, dialoghi spesso retorici ma dotati di una punta di gradevole originalità; una sorta di manifesto dell'adolescenza che passa spesso il limite del buon senso, scadendo in facile retorica ed alcune scene ridicole ma mantiene sempre uno stretto contatto con il pubblico giovanile (non per forza anagraficamente). La scuola e gli…

leggi tutto
Recensione
2013
2013
2012
2012

Recensione

Enrique di Enrique
6 stelle

Pump up the volume è un filmetto (stranamente passato in sordina) assai intelligente, inaspettatamente pretenzioso e comprensibilmente acerbo, visti I giovani protagonisti, tra I quail Mark Hunter (C.Slater), adolescente dalla doppia personalità: secchione e asociale di giorno, vulcano - di istinti e di pulsioni - in eruzione, di notte. Un ragazzo come tanti, insomma; uno come (siamo stati)…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

stealth di stealth
10 stelle

Un ottimo cult generazionale adatto ai giovani. A tratti molto divertente. racconta la storia di un ragazzo timido che non riesce a parlare con la gente, di giorno e, di notte, si trasforma in un conduttore radiofonico di una radio pirata. Da vedere e rivedere!

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Un ragazzo apparentemente timido a scuola e che non riesce a farsi nuovi amici (si è appena trasferito di città con la famiglia!) in realtà di notte si trasforma in un dj radiofonico (di una radio con frequenza libera e che trasmette dal suo garage!) anarchico e scatenato. Una ragazza decide di scoprire l'identità del misterioso dj che invece dal canto suo vorrebbe…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2006
2006

Recensione

pimpi di pimpi
6 stelle

Pump up the volume è un film che, nonostante sia stato catalogato come cult generazionale, mantiene fresca la spinta “rivoluzionaria” del messaggio. La sua forza espressiva è canalizzata attraverso le onde sonore di un misterioso dj notturno, capace di urlare a gran voce la verità e di far luce su di un disagio generazionale vissuto in prima persona. la sceneggiatura non lascia spazio al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2004
2004

Recensione

nabu di nabu
8 stelle

Dovrebbe essere un pilastro per tutti gli adolescenti con un po' di cervello. Rimane un film generazionale, ma in questo senso molto valido.

leggi tutto
Recensione
2002
2002

"Spettacoli" pomeridiani

Strange Lenny di Strange Lenny

Probabilmente ho scoperto il cinema di pomeriggio.In estate ed in inverno.Ho "incontrato" maestri;spesso condiviso emozioni;sono stato sorpreso ed ho "percepito" tesori. Come al solito una precisazione:i titoli citati…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito