Trama

Martino è un giovane diciassettenne di provincia affascinato dalla vita dei ragazzi di città. Conteso fra il desiderio di studiare arte all'università e le complicate condizioni economiche della sua famiglia, Martino cerca una soluzione nella vendita un ulivo secolare di proprietà della famiglia. Da quel giorno, inizia un doloroso percorso di crescita e consapevolezza di sé: passa sempre più tempo in città, si stacca dalla famiglia, diventa parte di un solido gruppo amicale, ma nei suoi sogni cerca disperatamente un ricongiungimento con la Natura, che gli parla con parole dapprima sconosciute, poi sempre più comprensibili. Ma la rottura fra uomo e ambiente sembra irreparabile.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
7 stelle

17 anni, l’età delle scelte di petto, magari avventate, ma spesso orgogliose e controcorrente; il momento dei dubbi, della scoperta di nuove sensazioni, fisiche e mentali, del senso di avventura che talvolta spinge a protrarsi verso l’incognito, dando a chi la intraprende quella spinta necessaria a permettergli di uscire dal guscio. Martino frequenta ancora le superiori, ma… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

nickoftime di nickoftime
6 stelle

Si dice che esistano sei gradi di separazione attraverso i quali è possibile collegare un individuo a cose e persone. Lasciando ai sociologi il compito di dimostrare il percorso che ha portato alla formulazione delle predetta teoria, non c'è dubbio che almeno per le idee esista uno territorio comune al quale il nostro immaginario si rivolge e da cui esso attinge per sostanziare la… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

nickoftime di nickoftime
6 stelle

Si dice che esistano sei gradi di separazione attraverso i quali è possibile collegare un individuo a cose e persone. Lasciando ai sociologi il compito di dimostrare il percorso che ha portato alla formulazione delle predetta teoria, non c'è dubbio che almeno per le idee esista uno territorio comune al quale il nostro immaginario si rivolge e da cui esso attinge per sostanziare la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

17 anni, l’età delle scelte di petto, magari avventate, ma spesso orgogliose e controcorrente; il momento dei dubbi, della scoperta di nuove sensazioni, fisiche e mentali, del senso di avventura che talvolta spinge a protrarsi verso l’incognito, dando a chi la intraprende quella spinta necessaria a permettergli di uscire dal guscio. Martino frequenta ancora le superiori, ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Uscito nelle sale italiane il 18 giugno 2018
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito