Espandi menu
cerca
I buchi neri

Regia di Pappi Corsicato vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 74
  • Post 7
  • Recensioni 3062
  • Playlist 4
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su I buchi neri

di barabbovich
1 stelle

L'amore impossibile tra una prostituta (Iaia Forte) e uno spiantato guardone e omosessuale (Vincenzo Peluso) nei bassofondi dell'hinterland partenopeo fa da bordone agli accessi visionari di un regista che al secondo film è già la caricatura di se stesso. Astratto, sconnesso, pronto ad una rappresentazione falsamente critica di una Campania putrescente e privo degli spunti fantasiosi che ne avevano caratterizzato l'esordio, il secondo lungometraggio di questo regista megalomane capace di comporre persino una stomachevole colonna sonora è l'emblema della spazzatura cripto-intellettuale nella quale naviga da tempo il nostro cinema. Corsicato sceglie i suoi collaboratori nell'underground del giro meridionale: l'autore de Il verificatore, Stefano Incerti, è aiuto regista mentre il montaggio è affidato a Fabio Nunziata, divenuto poi noto con Il caricatore.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati