Trama

Erede della tradizione di famiglia, Cencio, tra un soggiorno e l'altro a Regina Coeli, vive di piccole e grandi truffe. Gli tiene bordone Cesira, una bella ragazza che simpatizza per lui, fino a quando lui si innamora di una delle sue vittime. A questo punto può essere pericolosa la forza della gelosia.

Note

Una delle meno frizzanti e commedie di Zampa, anche se con un Albertone d'annata.

Commenti (7) vedi tutti

  • Commedia spiritosa con un Sordi prima maniera.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Commedia, molto divertente con un grande Sordi.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Solo l'entrata in scena di Sordi ravviva un po ma non basta,momento più divertente la Koscina che si misura i vestiti e i commenti di Sordi.voto 5

    commento di wang yu
  • Sordi ai più grandi livelli, anche se il film non decolla del tutto

    commento di IGLI
  • Simpatico film di Sordi da vedere

    commento di antonio de curtis
  • Uno dei più bei film di Alberto Sordi. Da non perdere.

    commento di lonestar
  • Ghghghg..ancora rido! Un ladro che del carcere ha fatto la sua seconda casa per rispetto agli uomini della sua famiglia (ladro lui, il padre, il nonno, il bis-nonno, ec..). Geniale la scena in cui si finge mareciallo e deruba il povero gioiellere.

    commento di rea
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

lamettrie di lamettrie
7 stelle

Un bel film, sottovalutato, come tutti quelli di Zampa: di quelli cui Sordi aggiungeva un valore unico. Valore che, secondo me, sta soprattutto in questo: stare dalla parte dei poveri; e, tra questi, dalla parte di coloro che sono costretti a delinquere, per sopravvivere. E con questo pregio in più: Zampa, autore anche del soggetto, non indulge nel facile perdono del delinquente, vittima… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Un po' in bilico tra neorealismo e commedia all'italiana il film è vampirizzato da un Sordi strabordante, quasi ai livelli di "Un americano a Roma". Il lieto fine per Cesira, che va a stemperare la brutta fine di Cencio (ma lui si fa un vanto che da sei generazioni i membri della sua famiglia siano tutti finiti a Regina Coeli), è piuttosto posticcio e repentino. Sordi da solo - il film si… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni
2019
2019

Recensione

lamettrie di lamettrie
7 stelle

Un bel film, sottovalutato, come tutti quelli di Zampa: di quelli cui Sordi aggiungeva un valore unico. Valore che, secondo me, sta soprattutto in questo: stare dalla parte dei poveri; e, tra questi, dalla parte di coloro che sono costretti a delinquere, per sopravvivere. E con questo pregio in più: Zampa, autore anche del soggetto, non indulge nel facile perdono del delinquente, vittima…

leggi tutto
2017
2017

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Straordinario film comico, senza tempo,Zampa non morde stavolta, ma mette su una commedia divertentissima.Sordi gigioneggia alla grande e fa il mattatore assoluto.Esilaranti gag e tante situazioni comiche.Galeotto esce di galera e insieme alla bella Cesira,l'indimenticabile Sylvia Koscina, s'ingegna a inventare una truffa dopo l'altra.I siparietti comici sono…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2016
2016

Recensione

orsoaudace di orsoaudace
7 stelle

Molto carino. Le macchiette 'corali' sono forzate, le battute prevedibili, ma l'atmosfera d'insieme c'è e, soprattutto, funzionano alla grande gl interpreti, in primis uno strepitoso Sordi. Bravissima anche la vecchia madre rassegnata alla tradizione di famiglia di andare e venire dal carcere dei suoi componenti, abbastanza credibile la Koscina (anche se di quei tempi trovare una ragazza…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 10 gennaio 2015 su Rai 5
Trasmesso il 7 gennaio 2015 su Rai 5
Trasmesso il 5 gennaio 2015 su Rai 5
2013
2013

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

Filmettino molto incolore e poco interessante,nonostante Sordi e la Koscina presenti.voto.4.

leggi tutto
Recensione

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Non riuscendo a mantenere il posto di lavoro a causa delle continue avance dei suoi padroni, una commessa (Sylva Koscina) che abita al Tiburtino Terzo a Roma si lascia invischiare nelle attività disoneste di un ladro vicino di casa (Alberto Sordi). Lui finirà per l'ennesima volta in carcere, lei sull'altare in sposa ad un suo ex-datore di lavoro. Un Sordi in forma smagliante, aiutato dalla…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 24 febbraio 2013 su Rai Movie
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012

Recensione

animalerazionale di animalerazionale
8 stelle

Risente del passare del tempo ma forse in positivo. E' uno specchio, certamente distorto ma in ogni caso estremamente divertentente di una società marginale e in fondo poco raccontata, perlomeno in chiave di commedia. Sordi era in gran forma e gli altri attori reggono bene, soprattutto la Koscina, credibile non solo come preda sessuale, ma anche passabile nel recitare la ragazza di sani…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

scene "gustose"

mozambico di mozambico

sono sempre alla ricerca di queste scene ,"gustose "in senso divertente,  e spesso, soprattutto in film vecchi, se ne trovano...si accettano suggerimenti...

leggi tutto
2010
2010
Trasmesso il 6 giugno 2010 su Rai Movie
2009
2009

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Zampa è stato spesso ottimo professionista, certo un cinema anche populista, ma sempre in  una linea popolare accettabile. Qui siamo  sull’ordine della commedia ed al servizio di un Sordi che era a buon punto per la costruzione del suo personaggio che poi lo avrebbe fatto sempre ricordare; lo stesso Sordi partecipa alla stesura  della sceneggiatura, la coppia formata…

leggi tutto
Recensione

Film sul carcere

Redazione di Redazione

Un altro luogo che identifica un "sottogenere" ma che ha animato, e non certo solo come location, anche tanto cinema non necessariamente di "guardie e ladri": cinema sociale, soprattutto, ma anche qualche commedia e…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito