Espandi menu
cerca
Amici miei

Regia di Mario Monicelli vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Carlo Ceruti

Carlo Ceruti

Iscritto dal 16 maggio 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 28
  • Post -
  • Recensioni 3599
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Amici miei

di Carlo Ceruti
10 stelle

Uno dei più grandi capolavori del nostro cinema.

Cinque amici frustrati perdenti ed insicuri, passano la loro vita a fare burle...

Uno dei più grandi capolavori del nostro cinema. Un film comico dove le gag, spassosissime, sono intrise ed impregnate di un retrogusto acido ed amaro, che spesso sfiora il tragico puro. Si ride molto, ma la risata non è mai fine a sé stessa ed Amici miei è forse il più grande esempio di come la comicità contenga in sé, sempre e comunque, il suo contrario. Monicelli è grande nell'infondere alla storia il suo spirito malinconico e disilluso e rappresenta qui i suoi adorati perdenti che, per sopravvivere e per sfuggire ad una vita che non dà loro alcuna soddisfazione, si divertono a giocare scherzi e burle, ma è solo un modo per non guardare la miseria che li pervade (ma pervade solo loro o tutti quanti?). Gli attori sono grandiosi ed è difficile individuare il più bravo, forse Ugo Tognazzi, un talento indimenticabile che, quando ha voluto, ha saputo brillare in tutti i ruoli.

Il film avrà due seguiti, entrambi dignitosi ma inferiori a questo. Qualche anno fa ne è stato girato un prequel, a dir poco imbarazzante...

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati