Espandi menu
cerca
The Young Offenders

Regia di Peter Foott vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Mulligan71

Mulligan71

Iscritto dal 6 aprile 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 39
  • Post -
  • Recensioni 953
  • Playlist 2
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su The Young Offenders

di Mulligan71
7 stelle

Le commedie irlandesi, sarà per gli scenari, sarà per la birra, sarà per la straordinaria simpatia dei loro protagonisti, sono sempre vincenti. "The Young Offenders" è diretto da Peter Foott, un regista solido, con una lunga esperienza fra cinema e televisione. La trama si basa su fatti realmente accaduti, ovvero un naufragio, avvenuto nel 2007, di un'imbarcazione carica di cocaina, al largo dell'Irlanda atlantica, che scatenò una caccia ai panetti di droga, finiti sulle spiagge irlandesi. Conor e Jock sono due adolescenti di Cork, ridente cittadina a un centinaio di chilometri dalla zona del disastro, e vedono l'occasione della vita: recuperare una balla di cocaina, fare i soldi e vivere felici e contenti. L'innesco del film non è propriamente felice, fra una regia ultra moderna, brutte musiche e una presentazione un po' stupida dei due protagonisti, che fa, di primo acchito, apparire "The Young Offenders" come un'altra stupida commedia giovanile, fra "American Pie" e "Scemo Più Scemo". Per fortuna è solo apparenza, perché dopo poco il film acquista spessore insieme ai personaggi e una volta che i due partono alla volta della "spiaggia della cocaina", il film decolla, diverte, si respira aria tipicamente irlandese, accumula personaggi fuori di testa, situazioni intriganti e sfocia in un bel finale, schizzato e pacificatore. Tutto questo sfruttando a meraviglia la costa est irlandese, di una bellezza mozzafiato. L'unica cosa che non mi è piaciuta, sono le musiche, a volte fin troppo invadenti e non sempre azzeccate, ma nella sarabanda degli eventi, alla fine, non ci si fa caso più di tanto. Bello, promosso a pieni voti, allegro, scanzonato e goliardico. L'Irlanda, anche nel Cinema, delude raramente.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati