Persona

Regia di Ingmar Bergman

Con Bibi Andersson, Liv Ullmann, Gunnar Björnstrand, Margaretha Krook, Jörgen Lindström Vedi cast completo

In streaming
  • Wuaki
  • Chili
  • iTunes
  • Wuaki
In STREAMING

Trama

Elisabeth Vogel, nota attrice, un giorno incomincia a rifiutarsi di parlare, chiudendosi in un ostinato mutismo. Le viene affiancata un'infermiera che incomincia a raccontarle la sua vita privata. Le confessioni della donna si fanno via via più intime. Ma l'attrice in una lettera svela i segreti dell'infermiera. Uno dei tanti, splendidi ritratti sull'orlo di una crisi di nervi di due donne e delle loro nevrosi. Quasi sul filo della maniera, ma con un'intensità non comune. Celebre la scena dei profili delle due donne che compongopno un unico volto, l'inizio con la pellicola che fisicamente prende fuoco, la parola finale della protagonista.

Commenti (12) vedi tutti

  • Non l'ho amato particolarmente.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Pietra miliare.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Non credo di essere in grado di dare un voto a questo film. Le 4 stelline sono provvisorie

    commento di Demian_Avenue
  • Due donne vuotano l'una all'altra il loro sacco pieno di sofferenza.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Persona è un film molto complesso, cercare di capirlo e spiegarlo tutto è impossibile. Credo che più di qualche studente ne abbia fatto oggetto della propria tesi, cercando invano di analizzarlo, perché era nell’ intento del regista tracciare tante strade e non percorrerle fino in fondo. Quali eventi sono reali? qQuali immaginati e quali sognati?..

    leggi la recensione completa di marco bi
  • Effettivamente il Film sembra interessante pero' dovro' rivederlo molto ma molto piu' attentamente perche' in molte parti e' lento e macchinoso ma sicuramente non e' questa una novita' nelle Pellicole di Bergman.voto.5.

    commento di chribio1
  • Sbalorditivo fin dalle prime immagini un film emblematico e di enorme fascino

    commento di howard76
  • Un film bellissimo, che mi ha fato venire voglia di indagare su tutta la filmografia di Bergman. Ricco, complesso, stimolante e anche emozionante (almeno per me), mi ha letteralmente icollato allo schermo!

    commento di tonny
  • Un film bellissimo, che mi ha fato venire voglia di indagare su tutta la filmografia di Bergman. Ricco, complesso, stimolante e anche emozionante (almeno per me), mi ha letteralmente icollato allo schermo!

    commento di tonny
  • Uno dei film più belli del maestro Bergman e anche uno dei film più belli della storia del cinema… CAPOLAVORO

    commento di mise en scene 88
  • 8,5

    commento di incallito
  • Un profondo viaggio dentro il Sentimento e la Psiche umana ritratto in una magnifica fotografia e in un eccezionale regia. basterebbe anche solamente guardarlo senza audio per lasciarsi colpire dalla sua potenza estetica. un film bellissimo.

    commento di diego
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

FABIO1971 di FABIO1971
10 stelle

"La sola cosa che non si può negare al mio film è che doveva essere un film". [Ingmar Bergman sull'evidenza della finzione cinematografica in Persona] Elisabeth Vogler (Liv Ullmann) è un'attrice depressa che si è chiusa in un completo mutismo. Alma (Bibi Andersson) è la loquace infermiera che si prende cura di lei per risollevarla dall'apatia. Nelle oniriche… leggi tutto

33 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

OGM di OGM
6 stelle

Un film che nella forma ha la nitidezza, la perfezione e la tagliente freddezza di un'immagine riflessa. L'effetto visivo è assolutamente adeguato alla simmetria prodotta dalla compenetrazione tra le due personalità femminili ritratte. C'è però il sospetto che questa operazione si esaurisca in una sperimentazione sul piano puramente estetico, ed abbia, appunto, la stessa inconsistenza… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

nicolapalumbo di nicolapalumbo
2 stelle

Dal blog  http://250films.splinder.com/ Ecco, ho pensato seriamente di smettere. Di interrompere la sfida arrivato a circa un quinto del cammino. Un uno-due così, con questi ultimi due film che ho dovuto vedere un giorno dopo l'altro, ammazzerebbe chiunque (tra l'altro: tre film nella settimana tutti del 1966 e il migliore è sicuramente "La Battaglia di Algeri). Me lo… leggi tutto

4 recensioni negative

2019
2019

La maternità

giansnow89 di giansnow89

Il ventre gravido, simbolo supremo di fertilità e vita. Ma anche anomalia sproporzionata della sublime esattezza matematica di un corpo, orrenda protuberanza, terreno di coltura di un essere destinato…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

Un'attrice, durante una rappresentazione teatrale, smette improvvisamente di parlare e non vuole ricominciare a farlo. Si ritira allora su un'isola con la sua infermiera... Confesso, francamente, di non aver amato questo film. Nonostante l'indubbia intelligenza e le riflessioni che stimola sulle tragedie umane, psicologiche e sociologiche, l'ho trovato troppo verboso e poco incisivo.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

giansnow89 di giansnow89
9 stelle

Un delirio ininterrotto, uno sfogo atteso tutta una vita, una sessione psicanalitica. Un'allucinazione, forse un sogno, un puzzle fatto di nebbia. Il brivido dell'incontro col proprio io. Ma anche una speculazione metacinematografica sul genere drammatico, che viene qui spogliato di tutti i suoi orpelli narrativi, figli dei gusti delle masse, della tradizione storica, o…

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
10 stelle

Elisabeth è una famosa attrice di teatro ricoverata in una clinica perché preda di un attacco di mutismo. Durante la rappresentazione di Elettra aveva smesso di parlare e da quel momento, da circa tre mesi, non aveva più profferito parola. Dai controlli medici non risulta nessun tipo di patologia e allora la direttrice dell’ospedale decide di assegnare la giovane…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

i miei magnifici

velvetunderground15 di velvetunderground15

Questa sarà la lista in costante aggiornamento, in base alle mie visioni, dei film che più hanno influenzato il mio modo di vedere il modo . I primi due film sono i miei preferiti in assoluto ( con…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

*** CONTIENE ANTICIPAZIONI *** Bergamn si addentra nell'analisi della psicologia e interiorità di due donne, anche perché lo studio dei caratteri femminili è sempre stato tra le caratteristiche principali delle sue pellicole. In ogni caso è un film difficile da capire fino in fondo, specialmente nella seconda metà. Nella prima metà, infatti, vediamo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito