Trama

Luigi, un giovane regista, spregiudicato e donnaiolo, conosce Carla, un'innocente studentessa. Lui ci prova, lei non cede perché crede solo ai sentimenti durevoli. Lui allora la presenta ai propri genitori, ma quando finalmente potrebbe averla preferisce eclissarsi per non deluderla. Tempo dopo incontra la sorella di Carla, reduce da una delusione amorosa e da un tentativo di suicidio. Al pensiero di Carla, Luigi capisce la sua vacuità e torna da lei, deciso a mettere la testa a posto.

Note

Germi in versione buoni sentimenti non sa trarre il meglio dal proprio mestiere, in un film senza cattiveria e piuttosto bigotto.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
5 stelle

"Mio padre diceva sempre: le castagne sono buone, come a dire che le cose più semplici sono sempre le più buone." Un giovane regista televisivo, Luigi Vivarelli (Gianni Morandi), brillante autore di servzi incentrati sulle scelte civiche e comportamentali dei cittadini, e personalmente molto sensibile ai richiami dell'altro sesso, ha l'occasione di imbattersi, durante le riprese… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

La trama è quanto di più insignificante (ed inutilmente buonista) si possa immaginare; francamente sfugge il senso di un'operazione di questo tipo. Le castagne sono buone, ma a volte dentro hanno i vermi (lo dicono i due protagonisti): questa dovrebbe essere la morale del film, poi tutto si ribalta verso un conformismo ed una piattezza che lasciano esterrefatti (quindi le castagne sono buone a… leggi tutto

3 recensioni negative

2020
2020

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

"Mio padre diceva sempre: le castagne sono buone, come a dire che le cose più semplici sono sempre le più buone." Un giovane regista televisivo, Luigi Vivarelli (Gianni Morandi), brillante autore di servzi incentrati sulle scelte civiche e comportamentali dei cittadini, e personalmente molto sensibile ai richiami dell'altro sesso, ha l'occasione di imbattersi, durante le riprese…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016
2011
2011

Recensione

emmepi8 di emmepi8
4 stelle

Non so cosa era successo a Germi in questo periodo, ma  aveva un’idea tutta sua di cinema sfruttando il mondo della canzone,  avendo messo nel conto che i veri divi che il pubblico seguiva erano quelli delle canzoni. Aveva iniziato con Serafino scegliendo Celentano, ma avrebbe voluto anche altre partecipazioni come quella di Milva  o la Vanoni, ma per scelte o altre cose la…

leggi tutto
Recensione

Recensione

thmonel di thmonel
6 stelle

Questo per la verità è un film del noto germi, comincia e segue con spassosità, altrettanto piacevole, chicca del cinema... surreale, però, lo consiglio per regalare qualcosa per le festività e non avete idee Non c'è problema raccontarvela la narrazione, ci pensa di probabile il film..., mettete in una bella cesta e guardatevi... le castagne sono…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

La trama è quanto di più insignificante (ed inutilmente buonista) si possa immaginare; francamente sfugge il senso di un'operazione di questo tipo. Le castagne sono buone, ma a volte dentro hanno i vermi (lo dicono i due protagonisti): questa dovrebbe essere la morale del film, poi tutto si ribalta verso un conformismo ed una piattezza che lasciano esterrefatti (quindi le castagne sono buone a…

leggi tutto
Recensione

Recensione

sasso67 di sasso67
3 stelle

Il penultimo e il peggior film di Germi è anche quello che più denuncia i limiti della sua retorica passatista. In pieno periodo di contestazione era normale che qualcuno avesse una sorta di ripulsa verso chi, spesso in maniera semplicistica, buttava tutto nel cesso, ma qui il laudator temporis acti Germi esagera nel senso opposto. E, quel che è peggio, realizza un film che…

leggi tutto
Recensione
2004
2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito