Liberami

play

Regia di Federica di Giacomo

Vedi cast completo

In streaming
  • iTunes
  • iTunes
  • iTunes
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Ogni anno sempre più persone si sentono possedute da Satana, in Italia, in Europa, nel mondo. E la Chiesa risponde a questa emergenza preparando un numero sempre maggiore di preti esorcisti. Padre Cataldo è uno di questi, un veterano, tra gli esorcisti più ricercati in Sicilia e non solo, celebre per una certa ruvidezza nell'affrontare i demoni. Ogni martedì Gloria, Enrico, Anna e Giulia seguono, insieme a tantissimi altri, la messa di padre Cataldo e cercano la cura al loro disagio che non trova altrove risposte né etichette. Fino a dove ognuno di noi, credente o meno, è disposto ad arrivare purché qualcuno riconosca il nostro male? E se quel nome fosse pure Satana, cosa siamo disposti a sopportare per essere liberati qui ed ora? È la storia di un incontro fra la pratica esorcista e la vita quotidiana delle persone: i contrasti tra antico e contemporaneo, religioso e profano, risultano a tratti inquietanti a tratti esilaranti.

Commenti (3) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Spaggy di Spaggy
8 stelle

A Palermo, nel popolarissimo quartiere della Guadagna, a pochi metri dal fiume Oreto e dall’umanità senza speranza raccontata dai film di Ciprì e Maresco, sorge la parrocchia di Santa Maria Assunta, dove opera padre Cataldo, esorcista noto in tutta la regione. Uno dei principali rappresentanti della dinastia dei figli di Cristo che lottano Satana, padre Cataldo è… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

VENEZIA 73 - ORIZZONTI- PREMIO PER IL MIGLIOR FILM Possessione satanica o suggestione collettiva? Fatto sta che la chiesa di padre Cataldo è meta di peregrinazione da parte di fedeli che affollano le sue messe e le sue sedute, spesso collettive per mancanza di tempo a sentire tutti uno per volta. E chi protesta che c'era prima lui, chi è  tre giorni che attende di essere… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

kubritch di kubritch
4 stelle

Ultimamente ho visto due documentari italiani, entrambi ambientati in Sicilia; entrambi parlano di una cultura ancora intrisa di superstizione. E' sempre un bene mostrare la realtà italiana per quella che è, e non per la commediaccia che vorremmo fosse. Se proprio devo scegliere tra i due preferisco Triokala, per la fotografia e per uno spirito di malinconia che lo pervade. Se il… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019

Recensione

kubritch di kubritch
4 stelle

Ultimamente ho visto due documentari italiani, entrambi ambientati in Sicilia; entrambi parlano di una cultura ancora intrisa di superstizione. E' sempre un bene mostrare la realtà italiana per quella che è, e non per la commediaccia che vorremmo fosse. Se proprio devo scegliere tra i due preferisco Triokala, per la fotografia e per uno spirito di malinconia che lo pervade. Se il…

leggi tutto
Recensione
2018
2018

Recensione

Baliverna di Baliverna
7 stelle

Si tratta di un documentario al grado zero, se così si può dire. La telecamera infatti segue eventi e personaggi come se fosse invisibile, o come se non ci fosse proprio: nessuna presentazione, nessun'intervista, nessun commento, nessuna didascalia, nessun sguardo in macchina o verso l'operatore. E' una tecnica scarna e spoglia, opinabile forse, e forse un po' piatta, che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
7 stelle

Palermo, Sicilia, anno di grazia 1100. Anzi, no. Anno di grazia 2014. Ci si sgomenta subito, fin dai primi minuti di "Liberami", assistendo a un esorcismo davanti a un altare. La malcapitata si contorce e il prete invoca a Satana di andarsene, fra urla e strepiti. "Liberami" affronta non tanto il problema, del tutto filosofico, se Satana esista oppure no, ma quanto il disagio (e la malattia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 13 aprile 2018 su Rai Storia
Trasmesso il 9 aprile 2018 su Rai Storia
Trasmesso l'8 aprile 2018 su Rai Storia
Trasmesso il 7 aprile 2018 su Rai Storia
2017
2017
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

OGM di OGM
7 stelle

Libera nos a malo. Il male interiore è tuttora l’enorme mistero. Non è difficile cedere alla tentazione di circondarlo di un alone di tragica magia. Il diavolo è l’inconoscibile della modernità. L’ultimo lembo di terreno che la ragione concede al nemico, nell’avanzare della laicità, dello scetticismo, della pretesa di poter ricondurre…

leggi tutto

Recensione

barabbovich di barabbovich
7 stelle

Prima dell'arrivo dei titoli di coda, alcune brevi note tratte da un numero di Le Monde del 2014 ci informano che il numero di esorcisti, in Italia ma anche nel resto del mondo, sta aumentando vertiginosamente, al punto che per supplire alla carenza di specialisti si ricorre a supporti telefonici e all'organizzazione di appositi convegni. Quello di Federica Di Giacomo è un documentario…

leggi tutto

Recensione

nickoftime di nickoftime
8 stelle

Prima di entrare nei dettagli del film di Federica Di Giacomo sembra opportuno fare alcune precisazioni: la prima è di tipo storico cinematografico e riguarda quello che forse è il lungometraggio per cui William Friedkin è diventato famoso ovvero "L'esorcista", girato dal regista americano nel 1974 e capace con il successo e sopratutto con le suggestioni suscitate dalla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Uscito nelle sale italiane il 26 settembre 2016
locandina
Foto

Recensione

Leo Maltin di Leo Maltin
7 stelle

Grande serata ieri al Rouge et Noir di Palermo per l’anteprima di questo film, vincitore nella sezione Orizzonti alla 73a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Sala al completo, numerosa ovviamente la rappresentanza di uomini di Chiesa, richiamati dall’argomento. A destare maggior interesse è stato l’approccio alla materia dell’autrice,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito