Paradise

play

Regia di Andrey Konchalovskiy

Con Yuliya Vysotskaya, Christian Clauss, Philippe Duquesne, Peter Kurth, Jakob Diehl, Viktor Sukhorukov, Vera Voronkova, Jean Denis Römer... Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Le strade di tre diverse persone si incrociano in un momento terribile della Seconda guerra mondiale. Olga è un'aristocratica russa emigrata e membro della Resistenza francese; Jules, invece, è un collaboratore francese mentre Helmut è un alto ufficiale tedesco delle SS. Olga viene presto arrestata per aver nascosto dei bambini ebrei durante un raid. Del suo caso si occupa Jules, che è attratto da lei. Quando Jules viene ucciso dai combattenti della Resistenza, Olga finisce in un campo di concentramento. Qui rivede Helmut, un tempo follemente innamorato di lei. Ha inizio così un rapporto contorto e distruttivo.

Commenti (1) vedi tutti

  • Un Paradiso che si guadagna attraverso un Limbo visto come un banco degli imputati, ove esporre ognuno la propria storia di vita. Tra gli orrori dell'Olocausto, Konchalowskij firma uno dei suoi film più intensi e riusciti dell'ultimo ventennio. E speriamo si tratti del prossimo Leone a Venezia 73.

    leggi la recensione completa di alan smithee
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
8 stelle

Venezia 73 – Concorso ufficiale. Due anni dopo aver vinto il Leone d’argento per la miglior regia con l’invisibile The postman’s white nights, Andrei Konchalovsky ritorna al Festival di Venezia bissando il riconoscimento e ancora una volta la sua opera si candida per essere ricordata come una tra le migliori della manifestazione. Il tema che fa da sfondo,… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

nickoftime di nickoftime
6 stelle

Il paradiso di Andrei Konchalovsky è una stanza in bianco e nero dove tre personaggi seduti di fronte ad un tavolo e vestiti con una camicia che sembra una divisa raccontano come fosse una deposizione le ragioni della loro presenza in quel luogo. In realtà il regista nulla ci dice a proposito dell'ambiente che fa da cornice alle storie dei protagonisti ma ce lo lascia intuire… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019
2018
2018
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Uscito nelle sale italiane il 22 gennaio 2018
locandina
Foto
2017
2017

Venezia 73

obyone di obyone

Tra un giro per il Lido in passeggino col mio Matteo di quasi 2 anni, qualche sortita in spiaggia ed il turnover in sala con mia moglie mi sono goduto questa mia prima volta alla Mostra del Cinema di Venezia. 18 film…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Venezia 73 – Concorso ufficiale. Due anni dopo aver vinto il Leone d’argento per la miglior regia con l’invisibile The postman’s white nights, Andrei Konchalovsky ritorna al Festival di Venezia bissando il riconoscimento e ancora una volta la sua opera si candida per essere ricordata come una tra le migliori della manifestazione. Il tema che fa da sfondo,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Recensione

nickoftime di nickoftime
6 stelle

Il paradiso di Andrei Konchalovsky è una stanza in bianco e nero dove tre personaggi seduti di fronte ad un tavolo e vestiti con una camicia che sembra una divisa raccontano come fosse una deposizione le ragioni della loro presenza in quel luogo. In realtà il regista nulla ci dice a proposito dell'ambiente che fa da cornice alle storie dei protagonisti ma ce lo lascia intuire…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

VENEZIA 73 IN ORDINE DI PREFERENZA

alan smithee di alan smithee

Aspettando i risultati ufficiali della Giuria, appena finito di vedere, col film di Kusturica, tutti e venti i film del concorso, mi accingo a stilare una classifica che rappresenta in ordine di preferenza, i miei…

leggi tutto
Playlist

Recensione

alan smithee di alan smithee
9 stelle

VENEZIA 73 - CONCORSO Il giorno del giudizio coglie tre persone, che successivamente, e nel rispetto dei tempi narrativi necessari per raccontarci tutte e te le drammatiche vicende, saranno legate una all'altra da un trait d'union ben preciso e connesso in qualche modo alla fine di ognuna delle rispettive esistenze. Come dinanzi ad un banco degli imputati scarno e senza segni distintivi se…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Esistono diverse concezioni del Paradiso. Quello religioso, per esempio, che deve ammettere per antitesi l'esistenza dell'Inferno, e quello ariano, che Helmut, giovane comandante delle SS, desidera per la nazione tedesca. Siamo agli sgoccioli della seconda guerra mondiale quando Olga viene arrestata per aver nascosto e aiutato due bambini ebrei in un appartamento. Viene interrogata da Jules, a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito