Mariti e mogli

Regia di Woody Allen

Con Woody Allen, Mia Farrow, Judy Davis, Sydney Pollack Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Il professor Gabe Roth e sua moglie Judy sono felicemente sposati da dieci anni, ma il loro matrimonio incomincia a incrinarsi il giorno in cui gli amici Jack e Sally annunciano che stanno per separarsi. Gabe ha una relazione con un'allieva, Jack va a vivere con una giovanissima insegnante, Sally è disperata e Jody la spinge fra le braccia di Michael. Ora anche i Roth si separano, ma non è finita...

Note

Uscito subito dopo lo scoppio della crisi fra Allen e Mia Farrow, il film sembra apparentato a quella situazione. È l'opera più "nevrotica" del regista (anche nello stile narrativo), la più amara nel suo gioco crudele di sentimenti e di risentimenti.

Commenti (5) vedi tutti

  • voto 8

    commento di alice89
  • Commedia geniale e straordinaria sulla vita di coppia e tutti i relativi patemi. Film claustrofobico, divertente e provocante.

    commento di stankovic
  • Forse un po' troppo plumbeo e pessimista, ma comunque un grande film. Woody scandaglia i rapporti di due coppie sposate, tra litigi, incomprensioni, tradimenti e divorzi. Lo stile è molto nervoso, ed è evidente nel montaggio e nel tipo di riprese.

    commento di scream
  • Uno dei miei film preferiti, è a metà strada tra commedia e dramma (un po' come la vita, no?), Allen sembra ormai un filosofo in grado di farci riflettere sui rapporti umani/interpersonali.

    commento di Beckett
  • Warning: il film è girato interamente con la telecamera in spalla. Vivamente sconsigliato a chi soffre di mal di mare.

    commento di zio_ulcera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Viola96 di Viola96
8 stelle

Nevrosi matrimoniali e quasi freudiane, una manica di incompresi personaggi all’assidua ricerca di quello che dovrebbe essere il vero amore e finisce solo con l’illuderli e ferirli. Nella girandola degli eventi che compongono magistralmente Mariti e mogli, deliziosa e devastante commedia di Woody Allen, è l’amore il grande protagonista. Ma soprattutto la fine dell’amore. Dalla fine… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Nonostante abbia più volte dichiarato che le sue opere non hanno nulla a che fare con la sua vita reale, Mariti e mogli è il legittimo prodotto di un periodo molto difficile – anzi forse il più difficile in assoluto – per Woody Allen: quello in cui alla separazione da Mia Farrow si aggiunsero polemiche, astio e accuse (alcune gravissime, per quanto infondate) che avvelenarono del tutto il… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2015
2015
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

almodovariana di almodovariana
8 stelle

Gioco delle coppie...due coppie di amici newyorkesi si passano la crisi coniugale! La situazione iniziale (Jack e Sally che annunciano la loro imminente separazione a Judy e Gabe) ricorda Scene da un matrimonio di Bergman. Qui il tono è invece ironico e il film procede per dialoghi e per interviste(!) dallo psicanalista dei vari personaggi. Una specie di "confessionale" in cui vediamo…

leggi tutto
Recensione
2012
2012

Recensione

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
8 stelle

"Mariti e mogli" è ora piìù che mai un film dove, casualmente o no, vita e pellicola s'intrecciano indissolubili. Separazioni e abbandoni, uno sgretolarsi ripreso nervosamente, quasi amatorialmente da una cinepresa che si allontana, zooma, taglia. Senza dubbio un Allen dei più particolari e per questo uno dei migliori.

leggi tutto
Recensione

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Nonostante abbia più volte dichiarato che le sue opere non hanno nulla a che fare con la sua vita reale, Mariti e mogli è il legittimo prodotto di un periodo molto difficile – anzi forse il più difficile in assoluto – per Woody Allen: quello in cui alla separazione da Mia Farrow si aggiunsero polemiche, astio e accuse (alcune gravissime, per quanto infondate) che avvelenarono del tutto il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Recensione

Viola96 di Viola96
8 stelle

Nevrosi matrimoniali e quasi freudiane, una manica di incompresi personaggi all’assidua ricerca di quello che dovrebbe essere il vero amore e finisce solo con l’illuderli e ferirli. Nella girandola degli eventi che compongono magistralmente Mariti e mogli, deliziosa e devastante commedia di Woody Allen, è l’amore il grande protagonista. Ma soprattutto la fine dell’amore. Dalla fine…

leggi tutto
Recensione
Utile per 15 utenti
2010
2010

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Nonostante che questo non sia né voglia essere un ennesimo omaggio a Bergman, i riferimenti a film come Scene da un matrimonio e Un mondo di marionette sono piuttosto evidenti. È fin troppo chiaro, comunque, che Woody Allen ha ormai introiettato – e forse anche metabolizzato – la lezione bergmaniana, come dimostra la sequenza iniziale che, come in Io e Annie, enuncia la…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Come sempre con Allen, l'intelligenza non manca ed il film è abile nel descrivere la crisi della coppia. Ma qui non c'è il solito senso dell'umorismo del regista e le sue solite battute. Tabellino dei punteggi di Film Tv humor:1 ritmo:2 impegno:2 tensione:1 erotismo:1

leggi tutto
Recensione

Recensione

michel di michel
6 stelle

AMORE E FIATONE Due coppie in crisi si scoprono, si lasciano, si riavvicinano. Fughe, infatuazioni, insoddisfazioni e, a impedire il totale sfacelo, forse solo l’incubo della solitudine. I fantasmi di Bergman e Cassavetes si aggirano in questa pellicola dove non si ride quasi mai. Allen, oltre all’eleganza della scrittura e alla straordinaria capacità di dirigere gli attori, sembra averci…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

belugosi di belugosi
8 stelle

I primi dieci minuti mi hanno semplicemente sconvolto: la fotografia è nervosa e volutamente confusa, i dialoghi aggressivi e disinibiti, "Mariti e Mogli" è "Manhattan" senza la sua confezione raffinata, newyorchesi hanno storie, si piantano, si lasciano, ritornano, si rilasciano tutto per arrivare a una situazione non definitiva e non conciliante. Il tormentarsi intellettualeggiante dei…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

teaestefano di teaestefano
8 stelle

Un grande film, con scene e situazioni che sembrano (e sono) scene di vita reale, senza alcuna finzione cinematografica, accentuare dall'uso della cinepresa a spalla. I personaggi sono scavati in profondità, mostrando senza sconti fragilità, ipocrisia, errori. Viene anche mostrata la fragilità e la volubilità sentimentale moderne, sia nell'errore della separazione della coppia di Sydney…

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Ottobre 2005 - Up

stankovic di stankovic

La scuola ha nettamente influito sul mio tempo libero. In questo mese sono riuscito a vedere molti meno film del solito. Cmq nel complesso la qualità è stata più che accettabile.

leggi tutto
Playlist
2004
2004

Recensione

Luisa86 di Luisa86
8 stelle

In assoluto il più nevrotico dei film di Woody Allen, e forse anche uno dei più disincantati e pessimistici. Agitatissimo, amaro, mai consolatorio, beffardo cme la vita. Non la sua opera migliore, ma una delle più importanti.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito