Espandi menu
cerca
Il raggio verde

Regia di Eric Rohmer vedi scheda film

Commenti brevi
  • Leone d’oro al festival di Venezia…forse un premio non del tutto meritato ma la sperduta, malinconica, Marie Riviere è molto credibile in questo film tra i più estremi di Rohmer, regista che o si ama o non si sopporta. Praticamente senza sceneggiatura,il film si nutre di dialoghi semplici e spontanei, volti freschi ed espressivi.

    leggi la recensione completa di marco bi
  • Voto 5,5. Abbastanza deludente e senza dubbio sopravvalutato. Rohmer è un narratore elegante e colto, ma questa volte la classe non basta. [01.02.2009]

    commento di PP
  • Cinema che sa esprimere sentimenti e emozioni con stile secco e originale. Voto 7.

    commento di Max76
  • concordo con chi l'ha stronketo però mi è piaciuto.

    commento di kkk
  • Con semplicità disarmante Rohmer ci introduce nel turbinio di indecifrati sentimenti di una donna confusa ed insicura. Sarà "il raggio verde" ad illuminarla, a resittuirle pace. Con una poetica mai scontata.

    commento di Bazin84
  • leggero…poetico…stralunato ma contemporaneamente vissuto…tutti spesso ci troviamo ad un bivio nella nostra vita … ci sentiamo come Delphine a inseguire il raggio verde :). Voto personale 7-

    commento di maslop