Trama

Ilona Staller, meglio conosciuta come Cicciolina, ha vissuto un percorso artistico e umano forse unico nel panorama mondiale. Partita dall'Ungheria comunista inseguendo i richiami della Dolce Vita italiana, ha trovato nel Belpaese il terreno fertile per una carriera all'insegna dello scandalo. Le sue maliziose foto di ninfa svestita sono state il trampolino di lancio per una fulminante carriera che l'ha vista approdare via via alla radio, alla televisione e al cinema erotico e porno. Unica fino ad allora nella storia delle democrazie, Ilona Staller è riuscita, da pornostar, a farsi eleggere deputata, conseguendo con questa inaspettata vittoria una fama planetaria. Il tempestoso connubio con Jeff Koons, di cui è stata moglie e Musa, ha infine definitivamente consacrato il suo ruolo iconico nella cultura pop contemporanea. Grazie anche a una approfondita ricerca sul materiale d’archivio, Cicciolina. L'arte dello scandalo racconta con passione e ironia il fenomeno Ilona Staller nelle sue molteplici sfaccettature, collocandolo nel contesto politico italiano del tempo.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Non è ancora disponibile nulla.
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito