Espandi menu
cerca
Il pasto nudo

Regia di David Cronenberg vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giurista81

giurista81

Iscritto dal 24 luglio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 28
  • Post -
  • Recensioni 1844
  • Playlist 109
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il pasto nudo

di giurista81
6 stelle

Dopo “Spider” questa è la pellicola + incomprensibile di Cronenberg e + delirante di “Videodrome”, ma anche nettamente meno coinvolgente e comprensibile dello stesso. Anche in questa pellicola il primo posto è dedicato alle allucinazioni provocate da una droga particolare con il protagonista (somiglia molto al personaggio interpretato da James Woods nel fil sopra menzionato) in preda a delle visioni allucinanti tipicamente “cronomberiane” (macchine da scrivere che diventano degli strani insettoni giganti). Pellicola non adatta agli amanti delle pellicole commerciali americane, da vedere, invece, x gli amanti di Cronenberg anche se il tutto risulta difficilmente digeribile (dal punto di vista comprensivo). Voto: 6

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati