Espandi menu
cerca
Le stagioni di Louise

Regia di Jean-François Laguionie vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 277
  • Post 180
  • Recensioni 4531
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Le stagioni di Louise

di alan smithee
7 stelle

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2016 - ALICE NELLE CITTA' - FUORI CONCORSO

L'autunno nella vita dell'anziana Louise arriva anche a livello metereologico ed ella, in vacanza come ogni estate nella sua casa di villeggiatura presso una località sulla Manica conosciuta come Bilingen, si appresta, come ogni altro turista, a far ritorno in città.

peccato che la vecchina si attardi eccessivamente e finisca per perdere l'ultimo treno utile, prima che la stagione poco propizia svuoti completamente quel piccolo borgo di mare, isolandolo completamente da ogni forma di vita, e lasciandola letteralmente sola.

Una mareggiata violenta allaga il borgo, e costringe la donna a lasciare la sua casa non appena il mare si ritira.

la vecchina si costruirà una casetta di legno in riva al mare, incontrerà in un vecchio cane abbandonato un vero amico disinteressato e fedele, e saprà industriarsi affrontando intemperie, solitudine e mancanza di cibo con una energia che la farà sentire viva più che negli anni della gioventù.

Storia accorata ed affascinante, grazie anche ad un disegno stilizzato quando va a descrivere personaggi umani e animali, più complesso e pittoresco quando si concentra su sfondi e vedute d'insieme, Louise en hiver è un cartone per adulti tenero e suggestivo che riesce a scaldare il cuore per la semplicità e la genuinità del suo messaggio.

Una tenace e dirompente invettiva ad andare avanti con la forza del proprio carattere, considerando solo le amicizie vere e rifuggendo le false promesse e tentazioni di una società che crea solo illusioni e inutili bolle di sapone.

Animazione adulta, dunque rara, preziosa, nata e costruita per lanciare un messaggio, per piacere ad un pubblico senz'altro più scelto e consapevole della folla di ragazzini a cui vengono destinate tante inutili e sciocche altre produzioni d'animazione dalle ben più calcolate finalità lucrative.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati