Trama

Makoto è una studentessa universitaria dai facili costumi, abituata ad abbordare gli automobilisti di passaggio. La passione che la lega a Kiyoshi si dimostra però ben più forte. Il ragazzo decide di trasferirsi nella piccola stanza in cui Makoto abita. Ben presto però, l'unica maniera per venire a capo della loro misera situazione finanziaria, è quella di riportare Makoto a prostituirsi.

Note

Grande film di Nagisa Oshima e amarissimo ritratto della gioventù giapponese dei primi anni Sessanta.

Commenti (1) vedi tutti

  • La rivolta contro il fallimento dei dei padri si risolve in una gioventù allo sbando che sconta nel piccolo crimine una sorta di abbandono sociale e familiare;condannata a dissolversi nel tessuto degradato di una società dove qualunque integrazione è bandita e ogni ideale politico destinato a naufragare con l'ultima debacle della sinistra nipponica

    leggi la recensione completa di maurizio73
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maurizio73 di maurizio73
7 stelle

Salita in macchina con uno sconosciuto, l'ingenua e virginale Makoto rischia di essere violentata in un luogo isolato. Le viene in soccorso il giovane e ribelle Kiyoshi che, sotto la minaccia di una denuncia, picchia ed estorce denaro all'occasionale profittatore. Sarà l'inizio di un sodalizio sentimentale che prosegue nel segno di un rapporto morboso e di un'espediente estorsivo che… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ethan di ethan
6 stelle

Ritratto desolante della gioventù nipponica, priva di ideali, in contrasto con la generazione precedente e dedita a prostituzione, violenza e nefandezze varie. Sceneggiatura non sviluppata bene e attori monocordi; l'uso dello schermo panoramico - a detta di molti critici notevole - nella versione da me vista, è negato da immagini tagliate ai lati dell'inquadratura. Film visto… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni
2019
2019

L'Amore Folle

darkglobe di darkglobe

Definizione di Amore Folle: riempirsi dell’altro fino a non lasciare alcuno spazio per se stessi; la fusione totale, fisica e mentale, di due esseri umani; l’amore assoluto e proprio in quanto tale…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

maurizio73 di maurizio73
7 stelle

Salita in macchina con uno sconosciuto, l'ingenua e virginale Makoto rischia di essere violentata in un luogo isolato. Le viene in soccorso il giovane e ribelle Kiyoshi che, sotto la minaccia di una denuncia, picchia ed estorce denaro all'occasionale profittatore. Sarà l'inizio di un sodalizio sentimentale che prosegue nel segno di un rapporto morboso e di un'espediente estorsivo che…

leggi tutto
2017
2017
locandina
Foto
2015
2015
2013
2013
2012
2012

PIOGGIA NERA, un frammento

yume di yume

“Ci volle un giorno intero per caricare la nostra roba…evacuavano Hiroshima…” voice over di Yasuko (Tanaka Yoshiko), vent’anni, la nipote. Fa un elenco mentale di quello che ha portato con sé nel baule,…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

VOTO 8 PERSO Cult inseguito da anni che rispetta le aspettative. Una grande storia d'amore (mai banale e scontata), stupendamente "giovane", a volte discontinua nello sviluppo della trama ma emotivamente sempre coinvolgente. Oshima usa pochissima profondità di campo, un montaggio nervoso e cronologicamente libero con delle stupende panoramiche strette per raccontarci una storia dalle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

ethan di ethan
6 stelle

Ritratto desolante della gioventù nipponica, priva di ideali, in contrasto con la generazione precedente e dedita a prostituzione, violenza e nefandezze varie. Sceneggiatura non sviluppata bene e attori monocordi; l'uso dello schermo panoramico - a detta di molti critici notevole - nella versione da me vista, è negato da immagini tagliate ai lati dell'inquadratura. Film visto…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

michel di michel
6 stelle

MORTI D’AMORE Due adolescenti vivono d’amore e di espedienti. Qualcuno ne invidia la libertà, ma loro non sanno bene cosa farsene. C`è un po’ di tutto in questo film: “Gioventù bruciata”, ma senza J. Dean; la Nouvelle vague, ma senza ironia; “Accattone”, ma senza classicismo; “Selvaggina di passo”,  ma senza la…

leggi tutto
Recensione

Recensione

ed wood di ed wood
8 stelle

All'epoca deve essere stato un bel pugno nello stomaco. Forse oggi suona un po' datato, anche a livello stilistico. Resta comunque ammirevole per la capacità di sovrapporre ad una disperata vicenda melodrammatica (con la componente sado-masochista tipica di tanto cinema nipponico, da Mizoguchi e Kitano) una disincantata riflessione inter-generazionale sul Giappone, la sua Storia recente e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Nella giovinezza non prevalgono le passioni, bensì i desideri; e a questi si sacrificano, con violenza, i più importanti sentimenti. Il guaio dei vent’anni è non conoscersi; è avere gusti, modelli e aspettative, ma ignorare ciò che può farci sentire veramente bene e ciò che, invece, può farci tremendamente male. L’inquietudine…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

il tema sara' anche interessante ma io ho visto solo 1 squallido turbinio di scene sessual-romantiche e poco di +.voto.5.

leggi tutto
Recensione

Recensione

kubritch di kubritch
10 stelle

Non ho capito se Ghezzi l'ha mandato in onda come contrappunto alla rappresentazione della gioventù italiana cinematografata oggi (quella di Gabriele Muccino per intenderci). Rispetto ad un regista borghese che parla ai borghesi di borghesia il film di Oshima sembra trasmesso dal futuro. L'Italia, si sa, è indietro culturalmente, rispetto agli altri paesi della cosiddetta…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

callme Snake di callme Snake
8 stelle

Racconto Crudele della Giovinezza, o dei senza futuro. Oshima tratta gli stessi temi (sesso, violenza, ribellione, politica) che tratterà, più o meno contemporaneamente, Koji Wakamatsu, ma con un rigore ed una profondità di analisi decisamente maggiori: la lentezza ed il pessimismo di cui il film è intriso lascia lo spettatore decisamente frustrato, amareggiato. E la…

leggi tutto
2007
2007
2006
2006

Recensione

sokurov di sokurov
8 stelle

Bellissimo nella sua sgradevolezza, questo film è un esempio di quanto grande può essere il cinema quando l'autore sente l'urgenza di dovere comunicare qualcosa. Tutto è in funzione del racconto, dall'estetica sgradevole, ai suoni martellanti, i dialoghi. Tuttavia non è vero che sia il ritratto della gioventù, ma di una sua piccola parte. Un ritratto tutt'ora attuale, e penso, che per una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito