Espandi menu

cerca
Vanina Vanini

Regia di Roberto Rossellini vedi scheda film

Recensioni

L'autore

jonas

jonas

Iscritto dal 14 gennaio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 159
  • Post -
  • Recensioni 2378
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Vanina Vanini

di jonas
4 stelle

L’impossibile amore fra una giovane aristocratica romana e un carbonaro forlivese finisce in tragedia. Dal racconto omonimo di Stendhal (una cinquantina di pagine) Rossellini tira fuori un film lungo due ore e confezionato in modo irricevibile: recitazione enfatica, ritmo soporifero, musica pacchiana e soprattutto nessuna passione. Fin troppo facile addossare tutta la colpa a Sandra Milo, che con la sua espressione imbambolata contribuisce al disastro ma obiettivamente ha molti corresponsabili: anche Paolo Stoppa, solitamente misurato, qui parla come se fosse un popolano e non un nobile. Il soggetto era più adatto a Visconti, e infatti il ritratto della protagonista malata di masochismo rimanda inevitabilmente a Senso (con il quale ci sono alcuni elementi in comune: la lettera di denuncia, il drammatico confronto finale con l’amante); per combinazione, Alida Valli aveva interpretato il personaggio di Vanina nel precedente adattamento Oltre l’amore (1940) di Gallone.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati