Trama

Sul treno 818 che va da Vallo della Lucania a Napoli, ogni sera Michele Abbagnano vende abusivamente cappuccini. Michele ha un vero talento nell'evitare i controlli del personale e con alcuni pendolari ha instaurato un rapporto di autentica amicizia. Ma una notte, per colpa di un boss della mala, tutto si complica per lui...

Note

Il film prende spunto da un personaggio vero, anche se Nanni Loy condisce il tutto con macchiette prevedibili.

Commenti (10) vedi tutti

  • Se ancora vi chiedete perché Nino Manfredi sia considerato uno dei "colonnelli" della commedia all'italiana insieme a Sordi, Gassman e Tognazzi, godetevi questo Café Express. Voto: 8 con la moka.

    leggi la recensione completa di ProfessorAbronsius
  • Ottima commedia , dolente e divertente .

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Un film malinconico ed amaro raccontato in forma comica con sketch che si susseguono uno dopo l'altro.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un film ed una storia fatto su misura per Manfredi,  che recita benissimo e si tiene quasi tutto il film sulle spalle. Ottima l'ambientazione. 

    commento di IGLI
  • Bellissimo, grande Manfredi.

    commento di lonestar
  • Spaccato dell'Italia anni 60, rappresentata dentro un treno del Sud. C'è un po' di tutto e Manfredi è come al solito gran protagonista

    commento di sonicyouth
  • Bellissimo commovente sensazionale

    commento di antonio88
  • Grande Manfredi. Il lavoro clandestino sul treno è la sua vita, fatta di spiccioli,quattro chiacchere ogni tanto e tanta miseria alternate da pochi sorrisi e inseguimenti vari.Un film bellissimo.

    commento di black mamba 70
  • Manfredi gigioneggia alla napoletana alla grande.Buona la regia di Loy.Ottimi i caratteristi da Caprioli a Gullotta,da Reder a Celi dalla Laurito a Spaccesi,da Mezzogiorno a Cimarosa

    commento di antonio de curtis
  • Voto 7! La storia ha la durata di un viaggio in treno, quello che da Vallo della Lucania porta a Napoli. Splendido Nino Manfredi, buon film di Loy, che tra controllori e scippatori, amanti e truffatori, rivede le F.S. in chiave comica.

    commento di Mr Blonde
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

zombi di zombi
8 stelle

un treno che viaggia di notte da palermo a napoli. sul treno michele abbagnano vende caffè illegalmente. non ha un lavoro. ha perso l'uso di una mano e ha un figlio che mantiene al collegio. o almeno così crede, perchè il figlio se lo ritrova sul treno, scappato da quello che il padre chiama collegio e il figlio invece orfanotrofio. su questo treno è braccato dai controllori che non vogliono… leggi tutto

16 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Da un soggetto vero, trovato casualmente da Loy durante le tramissioni di uno Specchio Segreto girato nei treni; qui viene ampliato con riferimenti veri e contornato da altri casi, più o meno divertenti, e con una bella atmosfera quasi felliniana di sfonfo. Il punto debole dell'operazione sta in dei lati della sceneggiatura e della regia, che non hanno saputo sfruttare a pieno l'operazione… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Presumibilmente gli intenti erano migliori del risultato: nel corso del film infatti non succede nulla, semplicemente Manfredi incontra la varia umanità dei passeggeri di un treno. Il problema è che questa varia umanità è composta da personaggetti stereotipati e di nessun profilo, che non lasciano quasi mai il segno. Peccato, perchè il cast era adeguato allo scopo, con uno stuolo di… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
7 stelle

C'è tanta Italia su quel treno dove Manfredi vende cafè espresso illegalmente e senza biglietto. Bellissima tragicommedia tutta ambientata in treno, con qualche frecciatina politica. Il regista Nanni  Loy ha preso spunto da un personaggio reale e ha imbastito un micro mondo con Manfredi che giganteggia. Il modellino del treno ed il plastico suscitano nostalgia.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 26 gennaio 2019 su Rai Storia
Trasmesso il 21 gennaio 2019 su Rai Storia
Trasmesso il 19 gennaio 2019 su Rai Storia
2018
2018
Trasmesso il 6 dicembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 4 novembre 2018 su Rai Movie
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 ottobre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 13 agosto 2018 su Rai Movie

Recensione

ProfessorAbronsius di ProfessorAbronsius
8 stelle

Un Nino Manfredi straordinario veste i panni o, meglio, gli stracci di Abbagnano Michele, derelitto e venditore abusivo che "contrabbanda" caffellatte e caffé aggirandosi furtivamente tra i vagoni di un treno notturno nel Sud Italia. Lo seguiamo lungo tutto il tragitto, da Vallo della Lucania a Napoli, come dei compagni invisibili che assistono alla sua odissea tragicomica, con il treno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Trasmesso il 30 maggio 2018 su Rai Movie
2017
2017
Trasmesso il 14 dicembre 2017 su Rai Movie
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 novembre 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 18 novembre 2017 su Rai Storia
Trasmesso il 13 novembre 2017 su Rai Storia
Trasmesso il 12 novembre 2017 su Rai Storia

Recensione

daniele64 di daniele64
8 stelle

Nella grande tradizione della commedia all'italiana , un riuscito mix di generi . Film a tratti divertente e quasi comico , a tratti amarissimo come un caffè senza zucchero . Nanni Loy , nonostante una scenografia minima e claustrofobica ( il 95 % della pellicola è girato in un treno ! ) , grazie ad un ritmo azzeccato e sempre alto e ad un cast con tanti bravissimi caratteristi tra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito