Espandi menu

cerca
Il cattivo tenente

Regia di Abel Ferrara vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alfatocoferolo

alfatocoferolo

Iscritto dal 20 marzo 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 95
  • Post 16
  • Recensioni 1716
  • Playlist 58
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il cattivo tenente

di alfatocoferolo
8 stelle

Parabola amara e discendente di un tenente di polizia perduto tra droghe, alcol e scommesse con un Harvey Keitel bravissimo.

Quello che funziona, in questa pellicola, è l'amalgama. Una finale tra i Dodgers e i Mets, lo stupro di una suora, il vagare solitario di un tenente di polizia, perso tra i fumi della droga e dell'alcol, eventi di per sé separati che trovano nell'ispirazione finale, la loro matrice comune: l'epilogo, spiazzante e per certi versi inspiegabile, in cui la redenzione passa attraverso una forma di perdono indotto, ispirato e per molti versi inconcepibile.
Una pellicola dai toni noir eppure moderna, con i suoi innesti deliranti e allucinati in cui Gesù prende vita sulla croce, scende dalla stessa e si rivolge al protagonista, muto ma incarnato. Bravo Harvey Keitel che non si risparmia da nessun punto di vista. Giustamente, un film diventato cult. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati