Trama

In un'ipotetica società del futuro, la lettura è proibita e i pompieri sono addetti all'incendio dei libri. Tra questi il più solerte è Montag, che però comincia ad avere dei dubbi quando conosce Clarissa. Lei è una giovane istitutrice e gli fa conoscere alcuni membri di un gruppo di uomini-libro che tengono viva in clandestinità la pratica della lettura. Montag diventa un ribelle.

Note

Tratto da un romanzo di Ray Bradbury, uno dei film che Truffaut amava di meno, tra i suoi. Lo realizzò in Inghilterra in mezzo a parecchie difficoltà. Il risultato è comunque buono, specie per le atmosfere evocate. Splendide le musiche di Bernard Herrmann e la fotografia di Nicholas Roeg.

Commenti (12) vedi tutti

  • Un bel film, funzionale e inquietante. Alcune scene le ho impresse nella mente da più di vent'anni. C'è ne una che alla luce di oggi sembra una profezia: una ragazza sul treno si fissa riflessa nel finestrino, arriccia la bocca, prova altre espressioni, è compiaciuta e non sembra accorgersi di essere in mezzo alla folla... Ricorda niente?

    commento di Yayas82
  • Estroso e profetico film di fantascienza

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Non male questo film, ma sicuramente è più coinvolgente l'omonimo libro di Ray Bradbury da cui il film è stato preso.

    commento di darioc
  • Libri al rogo e cultura dichiarata fuorilegge…Le limitazioni delle libertà e dei diritti fanno sempre paura e generano angoscia come le atmosfere di Fahrenheit 451, film fanta-politico di grande fascino.

    commento di Natalie
  • Ottimo

    commento di Pitter
  • Il Truffaut più "commerciale". In confronto ad altre sue opere, qui mi è apparso un pò troppo superficiale. Son passati anni dalla visione di questo film, ma non ho grosse senzazioni in merito…

    commento di carlos brigante
  • Una bella prova per Truffaut, che costruisce un curioso lungometraggio, che si lascia tranquillamente vedere. Né troppo bello, né troppo brutto.

    commento di paloz
  • 7-

    commento di nico80
  • trama originale e contenuto veramente nobile. Io però l'ho trovato un tantino lento e non molto coinvolgente.

    commento di annalisa.bri
  • CA-PO-LA-VO-RO !

    commento di RageAgainstBerlusca
  • originale storia di fantascienza narrata (strano!) da un regista europeo anzichè dagli americani.Inno alla letteratura, ad evidenziarne il valore che ha per l'umanità

    commento di Dr.Lynch
  • MERAVIGLIOSO FILM POLITICO DI UN GRANDE REGISTA CHE AFFRONTA UN LIBRO DIFFICILE E NE RICAVA UN PICCOLO CAPOLAVORO.MEGLIO DI TUTTI (O QUASI) I FILM DEGLI ULTIMI ANNI "FANTASCIENTIFICI".

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Kurtisonic di Kurtisonic
8 stelle

Riconosciuto come uno dei film meno amati dal proprio autore, Fahreneit 451 è la trasposizione secondo Truffaut dell’omonimo romanzo di R.Bradbury, ambientato in un futuro distopico e con diversi sconcertanti punti di contatto con i tempi odierni. Film su commissione, produzione inglese, limitazione dello spazio filmico entro un testo definito, così Truffaut cerca di… leggi tutto

31 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

AIDES di AIDES
6 stelle

Inquietante, accorata favola sull'offuscamento delle coscienze e l'omologazione della realtà perpetrati dal sistema perfezionato. Rimozione del passato, controllo e imposizione del presente costituiscono lo scenario di un futuro prossimo già affermatosi nel nostro tempo reale. Il rogo dei libri arde in luce demoniaca l'estinzione dell'immaginazione e dell'autodeterminazione umane;… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

2019
2019

CronoS(c)isma (Vedo la Gente Merda).

mck di mck

The Kidness of Strangers (Perizia Psichiatrica NazionalPopolare).         «La natura della sequenza di episodi cronosismatici che negli ultimi tre mesi ha colpito l'intero…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Antisistema di Antisistema
7 stelle

Francois Truffault, partito come giovane critico dei Cahiers di Cinema, aveva contribuito insieme ad altri suo colleghi nel cambiare e rivoluzionare l'approccio alla lettura dei film. Successivamente passa alla regia e piazza con I 400 Colpi (1959) e Jules et Jim (1963), due capolavori devastanti, rivoluzionari e fortemente ribelli nel loro anticonformismo sia stilistico che produttivo.…

leggi tutto
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Tratto da un ottimo romanzo di Bradbury, autore geniale e visionario, è un film di fantascienza molto raffinato.Si immagina una società  futura, distopica, dove i libri sono messi al bando e coloro che li leggono puniti severamente,da una sorta di pompieri al rovescio, che invece di spegnere gli incendi, sono deputati  a bruciare i libri,con…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

NO FUTURE

panunzio di panunzio

“il futuro è sempre più interessante del passato” afferma il medico che sta’ per cavare gli occhi ad Anderton in Minority Report. La visione di tale film, induce altre visioni future:…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015

Fantascienza

PETRAgrafico88 di PETRAgrafico88

Di seguito elenco, a mio parere, i migliori film di fantascienza che ho potuto vedere finora, in particolare quelli che affrontano il mondo della robotica, il  futuro possibile ecc., essendone grande appassionata,…

leggi tutto
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito