Trama

Diana è una ricca e affascinante ereditiera che adora il padre e odia la matrigna. Frank è un conducente di ambulanze che viene travolto da un’irresistibile (e ricambiata) passione per la donna. Legame di sangue, vortice di violenza e poi un delitto...

Note

Al di là di alcune giustificate imperfezioni, un piccolo cult realizzato da Preminger praticamente senza sceneggiatura compiuta (pare la scrivesse la sera prima di ogni ripresa, anche se altre fonti la attribuiscono a Frank S.?Nugent, Oscar Millard e perfino Ben Hecht). Lui, ironizzando, definiva il film “un incidente casualmente interessante”, ma era troppo modesto. La Simmons è una dark lady furibonda e indimenticabile. Idiota il titolo italiano.

Commenti (2) vedi tutti

  • Più dramma che thriller, vive (solo?) di due momenti ben distinti.

    commento di movieman
  • voto 6/7. Prima mezzora sfavillante, dialoghi davvero ottimi. L'ultima mezzora il film si affloscia (non troppo però…), con scelte di sceneggiatura un po' improbabili. Meglio Mona Freeman di Jean Simmons.

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
8 stelle

Col titolo generalista e poco accattivante che sostituisce, in Italia, l’originale più azzeccato “Angel face, Seduzione Mortale è un bellissimo noir psicologico di Otto Preminger che ci tuffa nel passato sfolgorante ed esclusivo della ricca borghesia statunitense, e ci presenta la figura tormentata della giovane ventenne Diana (Jean Simmons), ricca ereditiera per… leggi tutto

14 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

luisasalvi di luisasalvi
6 stelle

Più abile che "riuscita" o profonda la figura di Diane, che non sembra molto "complessa" né "al di là del bene e del male" (Mereghetti): rimasta orfana di madre, morbosamente legata al padre e perciò gelosissima della matrigna con cui deve condividerlo; più in generale possessiva, lo sarà anche con Frank. Non so quanto sia psicologicamente verosimile,… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2017
2017
locandina
Foto

Recensione

penelope68 di penelope68
8 stelle

Un noir ambizioso e fascinoso come non se ne fanno più oggi . E pensare che la sceneggiatura fu scritta in una sola notte e che scommettere sulla Simmons come donna spietata , era cobsiderato un azzardo . Invece l' attrice diede il suo meglio nel ruolo della perfida ereditiera , che vuole uccidere l'antipatica matrigna. Il film ha echi de"  Il postino suona sempre due volte" , ma…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

UgoCatone di UgoCatone
7 stelle

Intrigante e perfetto, non sbaglia un colpo  con un minimo cast ma di altissimo livello. Superba recitazione dei due protagonisti che si ritrovano per fatalià ad incontrarsi ed essere travolti da avvenimenti che li travolgeranno. I'idealizzazione del padre di lei (Simmons) e l'odio per la ricca matrigna che considera, a torto, l'artefice del  fallimento del padre la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 16 gennaio 2016 su Rai Movie
2015
2015

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

Col titolo generalista e poco accattivante che sostituisce, in Italia, l’originale più azzeccato “Angel face, Seduzione Mortale è un bellissimo noir psicologico di Otto Preminger che ci tuffa nel passato sfolgorante ed esclusivo della ricca borghesia statunitense, e ci presenta la figura tormentata della giovane ventenne Diana (Jean Simmons), ricca ereditiera per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
9 stelle

Pellicola sicuramente solida, sceneggiata perfettamente e prodotta dallo stesso regista. A funzionare non è solo l'efficacissima coppia di protagonisti (il volto d'angelo del titolo originale è proprio quello della bella Jean Simmons) ma anche e soprattutto l'impianto narrativo mai scontato e sempre cangiante, esattamente come la personalità ambigua della fragile Diane.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2013
2013

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Angel Face-Seduzione mortale" diretto nel 1952 da Otto Preminger,devo dire che è splendido. La storia si svolge a Beverly Hills,e racconta che l'ambulanza guidata da Frank Jessup accorre nella villa dei Tremayne perché è successo che la ricca padrona di casa Catherine è rimasta avvelenata da una fuga di gas. Soccorsa in tempo, la donna è ormai fuori pericolo e la polizia tende…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

VOTO 7+ DIVERSO Preminger dichiarò di aver scritto la sceneggiatura di questo film giorno per giorno divertendosi ed improvvisando. E forse il maggior pregio di Angel Face, oltre alle risapute doti tecniche sta proprio nella libertà di scrittura, sempre legata ad un genere -il noir- ma con confini sempre meno definiti. Per prima cosa la Dark Lady: ammaliatrice, sempre alla base dello schema…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2010
2010
2009
2009

Recensione

OGM di OGM
6 stelle

Un film incompiuto, uno sfumato cinematografico in cui l'unico elemento concreto è il robusto filo della trama ordita dalla protagonista. Questo è come una spina dorsale priva di dramazioni, che accentra su di sé tutta l'attenzione mentre regge il nulla. Jean Simmons è la splendida interprete di una sordida seduttrice, che cela la lusinga infida dietro un sembiante…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
6 stelle

Più abile che "riuscita" o profonda la figura di Diane, che non sembra molto "complessa" né "al di là del bene e del male" (Mereghetti): rimasta orfana di madre, morbosamente legata al padre e perciò gelosissima della matrigna con cui deve condividerlo; più in generale possessiva, lo sarà anche con Frank. Non so quanto sia psicologicamente verosimile,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Una ragazza di buona famiglia seduce un guidatore di autoambulanze e lo coinvolge nei suoi intrighi ai danni della matrigna (che però colpiscono per caso anche il padre, a cui è morbosamente attaccata), fino all’esito tragico. Bel noir a sfondo edipico, in cui Mitchum sguazza come un pesce nell’acqua; la Simmons (da poco sbarcata negli USA), più che la “faccia d’angelo” del titolo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Inutile fuggire dalle grinfie di una mantide religiosa.Preminger prende la faccia un po'annoiata e molto da mariuolo di Mitchum le fa incontrare una dark lady vestita di chiaro e metre lei ha già ben chiaro tutto quello che vuole fare del suo futuro lui si lascia trasportare in un vortice senza fine da cui non sarà possibile uscire.Dando ragione al proverbio riguardante l'erba del vicino…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

in una notte los angelina, un'ambulanza sfreccia verso una di quelle belle casone sulle colline immerse nel verde di arbusti secchi, curve pericolosissime e pacchetti di sigarette accartocciati. ne scende robert mitchum fasciato in un camice da infermiere. del gas che fuoriusciva da una stufa. robert non è servito, l'ossigeno che trasporta nella valigia nemmeno. però è servito perchè mentre…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

rascaluca di rascaluca
8 stelle

Gran bel noir. Mitchum inizia in sordina (tanto da far pensare a come certe icone possano essere diventate tali!) e poi cresce alla distanza convincendo e creando quel feeling con lo spettatore che è lo scopo dichiarato di qualunque thriller. Perfettamente indisponente la protagonista femminile Jean Simmons.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito