Espandi menu
cerca
Martha

Regia di Rainer Werner Fassbinder vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 138
  • Post 16
  • Recensioni 9304
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Martha

di mm40
6 stelle

E' il ritratto di una psicologia debole, non necessariamente femminile, ma prettamente umana; la problematica sfocia nell'autolesionismo e nell'incapacità di reagire, che sono caratteristiche tipiche delle (non solo contemporanee?) nevrosi. Fassbinder prende spunto da un'emblematica figura femminile anche questa volta - ed è cronologicamente la prima, verranno in seguito Effi Briest, Veronika Voss e le altre - per mettere in scena il disagio esistenziale. E' però un film lunghetto (quasi due ore) per una storia non particolarmente complessa; si tratta comunque di un prodotto realizzato per la televisione, ma non per questo inferiore agli standard della produzione del regista.

Sulla trama

Martha rimane orfana del padre e trova in Helmut un compagno premuroso e affettuoso. L'uomo però ben presto comincia a mostrarsi dispotico e violento; Martha accetta ogni sopruso, ma comincia a confidare le sue preoccupazioni ad un amico. Un giorno però rimane paralizzata dopo un incidente (nel quale l'amico e confidente muore): si rassegna così ad essere affidata alle cure di Helmut.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati