Trama

David era diventato famoso come protagonista di un telefilm, ma oggi, per ragioni che sa solo lui, si adatta a fare il cameriere di un ristorante. Anche i suoi gusti sessuali sono vaghi: vive con Candy, la sua ex, ma oggi sembra più attratto dai corpi maschili. Il tutto mentre un serial killer terrorizza la città uccidendo giovani donne e collezionando i loro orecchini. Con o senza lobo.

Note

Tratto da un lavoro teatrale (ma quasi non si nota), il film di Arcand tutto sommato colpisce. C'è qualche ingenuità, ma ci sono anche ottimi attori tra i quali Mia Kirshner, protagonista di "Exotica" di Egoyan.

Commenti (1) vedi tutti

  • Film livido, originale, esprime benissimo la disperata pietà che Arcand dimostra in tutti il suo interessantissimo cinema.

    commento di rocky
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

BLUKLEIN di BLUKLEIN
8 stelle

Il Canada è nel cono d' ombra degli Stati Uniti, sta più a nord, lì fa più freddo. Le foreste ( di grattacieli e condomini inospitali, gelidi ) nascondono "elfi" cattivi, assassini(i) sgranati come in un rosario, teorie di insoddisfazioni e frustrazioni. Un' agghiacciata nazione costretta a vivere sotto il livello stradale ( in inverno ), può finire con l' essere il lato oscuro di quella… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Tratto dalla commedia Unidentified Human Remains and the True Nature of Love di Brad Fraser (che l'ha adattata per il cinema) e girato a Montreal con un gruppo di attori giovani e bravi, La natura ambigua dell'amore, sulla carta rientrerebbe nella categoria dei "piccoli prodotti di classe", ben fatti, intelligenti e taglienti. Abbastanza vicino, con il suo intreccio di vite e sentimenti e… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

michel di michel
4 stelle

CANADIAN PSYCHO Arcand vorrebbe, chissà perché, farci credere che la sua Montreal non è seconda a nessuno in fatto di criminalità e decadenza. Ma alla fine del suo sforzo autolesionista il regista si tira indietro spiattellandoci un inverosimile lieto fine. Insincero e scritto male il film si salva grazie al mestiere di un regista capace di sguazzare nel torbido… leggi tutto

1 recensioni negative

2017
2017
2012
2012
2011
2011

Recensione

michel di michel
4 stelle

CANADIAN PSYCHO Arcand vorrebbe, chissà perché, farci credere che la sua Montreal non è seconda a nessuno in fatto di criminalità e decadenza. Ma alla fine del suo sforzo autolesionista il regista si tira indietro spiattellandoci un inverosimile lieto fine. Insincero e scritto male il film si salva grazie al mestiere di un regista capace di sguazzare nel torbido…

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

Eclettico "divertissement" acre, cinico, ironico ma anche tenero, con sprazzi di violenza improvvisa disseminata in un montaggio falsificatore e pungente, Love and Human Remains (dal dramma di Brad Fraser, sceneggiatore) danza un balletto su sfondo thriller e ricorrenti notturni metropolitani, tra strade sopraelevate, condomini, discoteche, dove si intrecciano turbamenti amorosi insoddisfatti,…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Il declino dell'impero canadese....ovvero il declino dell'impero americano parte due.Questo film non è il seguito di quello or ora citato,ma è legato a quello da un fil rouge molto sottile che riconduce all'ambiguità sessuale.Come nell'altro,qui c'è una grossa confusione per quanto riguarda usi e costumi sessuali e questa incapacità di prendere decisioni in tal…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Per una volta il titolo italiano è ben azzeccato: Arcand torna infatti al prediletto tema dell’ambiguità sessuale (personaggi omosessuali sono presenti in tutti gli episodi della trilogia ‘barbarica’) e ci presenta le storie parallele di due persone che dividono lo stesso appartamento (e, in passato, non solo quello). Lui, gay dichiarato, ex attore di soap e attualmente cameriere, fa da…

leggi tutto
Recensione

Recensione

hupp2000 di hupp2000
8 stelle

Insieme al “declino dell’impero americano” e “Le invasioni barbariche”, “La natura ambigua dell’amore” chiude quella che io considero una trilogia di Arcand sui sentimenti umani e la sessualità nell’arco di alcuni decenni. Dico “chiude”, anche se cronologicamente questo sarebbe il secondo capitolo, perché protagonisti del film sono giovani molto più moderni dei teneri e…

leggi tutto
Recensione

Natura Matrigna

strangerinworld di strangerinworld

Giunto a questo punto della mia vita, più o meno 3/4 ché come dice qualcuno BISOGNA essere ottimisti, mi sono ritrovato in una selva oscura mentre la retta via (se c’è mai…

leggi tutto
2006
2006
Trasmesso il 18 dicembre 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 14 dicembre 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 25 novembre 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 10 ottobre 2006 su Rai Movie
2005
2005

Recensione

BLUKLEIN di BLUKLEIN
8 stelle

Il Canada è nel cono d' ombra degli Stati Uniti, sta più a nord, lì fa più freddo. Le foreste ( di grattacieli e condomini inospitali, gelidi ) nascondono "elfi" cattivi, assassini(i) sgranati come in un rosario, teorie di insoddisfazioni e frustrazioni. Un' agghiacciata nazione costretta a vivere sotto il livello stradale ( in inverno ), può finire con l' essere il lato oscuro di quella…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2004
2004

Recensione

barryegan983 di barryegan983
6 stelle

E' il film di Arcand che mi ha convinto meno. La tematica sessuale è ben sviluppata, forse un po' macchiettistica la rappresentazione delle storie omosessuali, ma è nella norma. Ciò che non va è la trama thriller sotterranea che non riesce mai a stimolare reale tensione, ma solo, mi dispiace dirlo, umorismo involontario. Arcand è sempre molto sfrontato nel dissertare circa i massimi e i…

leggi tutto
Recensione
2002
2002

I MIGLIORI FILM EROTICI 3

kappadue83 di kappadue83

Altri sette film che annovero nella lista degli erotici più belli. Assieme ai 14 delle prime due playlist ora siamo a quota 21. E ne arriveranno presto altri...

leggi tutto
Playlist

parole, parole, parole

franzi di franzi

Film di dialoghi, non solo di impianto teatrale. Soprattutto la capacità di far parlare e di far ascoltare senza addormentare.

leggi tutto
Playlist

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Tratto dalla commedia Unidentified Human Remains and the True Nature of Love di Brad Fraser (che l'ha adattata per il cinema) e girato a Montreal con un gruppo di attori giovani e bravi, La natura ambigua dell'amore, sulla carta rientrerebbe nella categoria dei "piccoli prodotti di classe", ben fatti, intelligenti e taglienti. Abbastanza vicino, con il suo intreccio di vite e sentimenti e…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito