Il giustiziere della notte

Trama

Una sera tre teppisti entrano in casa dell'architetto Paul Kersey, uccidono sua moglie e violentano la figlia che finisce in manicomio. A quel punto, abbandonato anche il lavoro, Paul comincia a pensare di farsi giustizia da solo. La sua nuova attività di giustiziere privato ha un successo strepitoso. La gente comune parteggia per lui e gli stessi criminali cominciano a temerlo. Poi un poliziotto più testardo di altri scopre la sua identità e lo convince a smettere.

Note

Non è così brutto come si pensa normalmente, e comunque non così brutto come i suoi sequel. Winner è bravo nelle sequenze d'azione e Bronson non è male, quando non esagera. Musiche di Herbie Hancock.

Commenti (4) vedi tutti

  • UN OTTIMO CHARLES BRONSON IN UN FILM CHE HA ANCORA OGGI GRANDE SUCCESSO

    leggi la recensione completa di antonio de curtis
  • Negli anni '70 poteva scioccare, oggi è solo datato.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Thriller di giustizia e vendetta.Primo di una lunga serie di sequel

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • E' il film che ha dato vita al rape and revange (stupro e vendetta). Qui Bronson (grande) uccide tutta la feccia che si ritrova. Brutale lo stupro iniziale ma troppo prevedbile nel resto; per giunta l'azione si ha in pochi momenti

    commento di XANDER
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

munnyedwards di munnyedwards
7 stelle

  Il forte contrasto tra un esotica spiaggia e la metropoli newyorkese è già una dichiarazioni di intenti, il passaggio da un paradiso terrestre patinato, utopico nella sua bellezza da cartolina illustrata e i rumori invadenti, il traffico, gli spazi angusti della città, un incipit che racconta molto del film diretto da Michael Winner. Paul Kersey (Bronson), ingegnere… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

antonio de curtis di antonio de curtis
6 stelle

UN OTTIMO CHARLES BRONSON IN UN FILM CHE HA ANCORA OGGI GRANDE SUCCESSO   Tratto dall'omonimo romanzo di Brian Garfield, Il giustiziere della notte ha assunto nel corso degli anni l'aura di titolo cult. Incipit di una lunga serie di sequel e paradigma di svariati film incentrati sulla vendetta privata, la pellicola di Michael Winner consacra inoltre Charles Bronson nel suo ruolo… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

will kane di will kane
4 stelle

Architetto di discreto successo, Paul Kersey è un signore per bene, anche piuttosto moderato nelle opinioni: quando tre marrani che si comportano da mentecatti gli entrano in casa , uccidono sua moglie di botte e violano la figlia, l'uomo si trasforma, dopo un viaggio in Arizona, in un vigilante non autorizzato, che si aggira per le strade notturne di New York a far fuori più delinquenti… leggi tutto

2 recensioni negative

Disponibile dal 5 luglio 2018 in Dvd a 16,43€
Acquista
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
6 stelle

UN OTTIMO CHARLES BRONSON IN UN FILM CHE HA ANCORA OGGI GRANDE SUCCESSO   Tratto dall'omonimo romanzo di Brian Garfield, Il giustiziere della notte ha assunto nel corso degli anni l'aura di titolo cult. Incipit di una lunga serie di sequel e paradigma di svariati film incentrati sulla vendetta privata, la pellicola di Michael Winner consacra inoltre Charles Bronson nel suo ruolo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2017
2017

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

Gli uccidono moglie e figlia e un tranquillo cittadino americano, si trasforma in uno spietato giustiziere.Non concordo con la nota di redazione,Charles Bronson con la sua fisionomia scolpita,con la sua flemma,la sua  postura,il suo incedere, all'epoca interpretò e inventò un personaggio particolarissimo, divenuto leggendario nel panorama cinematografico degli…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
7 stelle

  Il forte contrasto tra un esotica spiaggia e la metropoli newyorkese è già una dichiarazioni di intenti, il passaggio da un paradiso terrestre patinato, utopico nella sua bellezza da cartolina illustrata e i rumori invadenti, il traffico, gli spazi angusti della città, un incipit che racconta molto del film diretto da Michael Winner. Paul Kersey (Bronson), ingegnere…

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

rocky85 di rocky85
6 stelle

Forse è ingiusta l'accusa di "film fascista". Certamente una tesi reazionaria c'è (l'uomo perbene e progressista che diventa giustiziere), ma il tutto è abbastanza ambiguo ed alla fine la figura del giustiziere non è vista neanche troppo in termini positivi, in quanto la ripetitività e la gratuità di certi suoi omicidi sono anche velatamente…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Antieroi

coroner di coroner

Eroi dall'anima sporca, criminali dal cuore tenero, perdenti nati, pessimi soggetti e tutti coloro che si distinguono dall'eroe classico, puro, virtuoso e pieno di qualità.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2012
2012

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Difficile stabilire se nella scelta finale della polizia, che - analizzate le statistiche da cui risulta che per l'azione del giustiziere è crollato il tasso di criminalità a New York ma si è anche creato un pericoloso fenomeno di emulazione - decide di non arrestare il cittadino Kersey siano ravvisabili le caratteristiche del fascismo. Forse, analizzando bene i fenomeni, non è così,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Disponibile dal 1 febbraio 2012 in Dvd a 10,44€
Acquista
Il meglio del 2011
2011
Colombo vs. cinema?
fixer di fixer

Colombo vs. cinema?

Colombo e l’evoluzione della detective-story L’addio del tenente Colombo (Columbo nell’originale americano) induce ad alcune… segue

Post

voglio la testa di tobia!

ziacassie di ziacassie

L'argomento mi è venuto alla mente guardando sere fa Oscar insanguinato: una persona che un'ingiustizia subita (vera o falsa che sia), decida di vendicarsi serialmente. Mi pareva di avere alla mente milioni di…

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Io sono la legge......

curiosone49 di curiosone49

Il cittadino (sia pure il poliziotto) che si fa giustizia da sé, visti i limiti (lacci e lacciuoli) che la giustizia tradizionale pone a chi vorrebbe una rapida punizione dei colpevoli, è argomento che si…

leggi tutto

Recensione

Utente rimosso (signor joshua) di Utente rimosso (signor joshua)
8 stelle

Non è di certo un' idea originale, ma nonostante ciò, non si sa mai da che parte stare : non si sta con i criminali proprio perchè tali, ma non si sta nemmeno con il protagonista, perchè fare i giustizieri non porta da nessuna parte. Si finisce per essere solo gli spettatori senza parte di una storia in cui un uomo perde tutto e si rifà sul mondo togliendo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2007
2007

One shot, one kill.

ROTOTOM di ROTOTOM

…….è salito di sopra, ha preso la pistola e si è sparato alla tempia. A 29 anni, tutto per una multa. Questa è la fine di un articoletto scorto oggi tra le cornici in tinta della cronaca nera, non so di dove. Mi…

leggi tutto
Playlist

Recensione

will kane di will kane
4 stelle

Architetto di discreto successo, Paul Kersey è un signore per bene, anche piuttosto moderato nelle opinioni: quando tre marrani che si comportano da mentecatti gli entrano in casa , uccidono sua moglie di botte e violano la figlia, l'uomo si trasforma, dopo un viaggio in Arizona, in un vigilante non autorizzato, che si aggira per le strade notturne di New York a far fuori più delinquenti…

leggi tutto
Il meglio del 2005
2005

LA MISURA E' COLMA

spopola di spopola

Sono reduce dalla visione dell'intero Ballarò di ieri sera... sconfortato e depresso per quanto evidenziato con lucidità e precisione dalla play list di Aquilant e devo in qualche modo far sentire anche il mio grido…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Elephantiasi

essenus di essenus

"Volevate creare dei Supereroi e invece avete creato solo dei disadattati!" (Leo Ortolani, "Tutto Rat-Man" n. 3). La mia polemica non tratta dello straordinario film di Gus Van Sant, ma di quello che ne è stato…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito