Trama

Nino Badalamenti, siciliano immigrato a Milano, è ritornato, dopo molti anni di lontananza, alla terra natìa per una breve vacanza. La mafia locale lo costringe a ubbidire ai suoi ordini: clandestinamente viene inviato a New York per eliminare un uomo. Il tutto si dovrà compiere in un paio di giorni; alla moglie, Nino dice che starà via per una battuta di caccia.

Note

Con toni da commedia "nera", a cui la presenza di un Sordi all'apice del successo dà ulteriore forza, il film affronta un argomento scottante: l'inserimento dell'onorata società nel normale sistema produttivo. Straordinario Sordi, la sceneggiatura è di Marco Ferreri e Rafel Azcona.

Commenti (5) vedi tutti

  • Bel film,splendida musica(specie nelle scene in auto in America)e grandissimo Sordi.Non sfigura con gli attori americani che faranno poi il Padrino!

    leggi la recensione completa di antonio de curtis
  • Ottimo Lattuada

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Sordi in gran forma interpreta benissimo il siciliano che per la prma volta torna al paese con la moglie. Film drammatico con ottimi spezzoni di vero umorismo. Voto 7

    commento di jeffwine
  • Le radici non si possono rinnegare, tanto meno se affondano nella terra di Sicilia. Lo sanno - oppure lo imparano a loro spese - anche gli emigrati che cercano di darsi arie da "uomini del nord". Un buon Lattuada e un buon Sordi non romanesco.

    commento di sasso67
  • Uno dei più bei film di Lattuada

    commento di ilmarchese
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

lamettrie di lamettrie
9 stelle

Un eccellente film sulla mafia e sull’Italia. Fantastica è al resa del sud: schietto, pieno di emozioni felici, impastato però di omertà e di impossibilità di ribellarsi ai criminali, che sono i più ricchi, i più onorati, soprattutto sono quelli da cui solo dipende la sopravvivenza economica di tutti. E questo è fonte di emozioni molto… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Cosa voglia dimostrare Lattuada con questo film non è poi così chiaro. C'è una forte intenzione di ridicolizzare l'ipocrisia dei costumi antiquati e retrogradi dei piccoli paesini siciliani; c'è anche l'accettazione del fascino che questi luoghi possono suscitare sui 'metropolitani' del nord. C'è una critica degna del Germi del Divorzio all'italiana, ma con una componente sarcastica del… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

Bel film,splendida musica del grande Piccioni(specie nelle scene in auto in America) e grandissimo Sordi.Non sfigura con gli attori americani che faranno poi il Padrino! Sceneggiato dalla mitica coppia della commedia all'italiana cioè i grandi Age & Scarpelli e dal duo d'autore Marco Ferreri ed il suo sceneggiatore spagnolo Azcona Da vedere

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2017
2017

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Mi sono imbattuto casualmente in questo film girato da Lattuada nel lontano 1962 ,ma che non avevo mai avuto occasione di vedere e devo dire che è stata una bella sorpresa.C'è da credere  e augurarsi, che la Sicilia raccontata con toni  molto coloriti e  folcloristici e dipinta con enfasi, a tratti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

lamettrie di lamettrie
9 stelle

Un eccellente film sulla mafia e sull’Italia. Fantastica è al resa del sud: schietto, pieno di emozioni felici, impastato però di omertà e di impossibilità di ribellarsi ai criminali, che sono i più ricchi, i più onorati, soprattutto sono quelli da cui solo dipende la sopravvivenza economica di tutti. E questo è fonte di emozioni molto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2014
2014
2012
2012

ORIGINI

Gioccik di Gioccik

Luogo da cui proveniamo, dove siamo nati, dove abbiamo vissuto la nostra giovinezza lasciando persone care, a volte anche spiacevoli ricordi. Il ritorno è un confronto con se stessi ed il nostro passato... …

leggi tutto
2010
2010
2009
2009

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Operazione coraggiosa, nel 1962, dinanzi ad un fenomeno che stava sempre più prendendo piede e mutando con i tempi come la mafia, realizzare un film che spieghi come la mentalità mafiosa possa essere così radicata e avere un vero e proprio background culturale:non era sbagliato, da parte di alcuni recensori, denotare un vero e proprio studio antropologico da parte di Alberto Lattuada per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
10 stelle

Una commedia dai toni drammatici, a volte ironica a volte di denuncia. Sordi non rinuncia ad alcune macchiette tipiche dal suo personaggio, ma in fondo ha un ruolo drammatico. Buona comunque la sceneggiatura scritta da Azcona e Ferreri. Tabellino dei punteggi di Film Tv humor:1 ritmo:2 impegno:2 tensione:2

leggi tutto
Recensione

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Cosa voglia dimostrare Lattuada con questo film non è poi così chiaro. C'è una forte intenzione di ridicolizzare l'ipocrisia dei costumi antiquati e retrogradi dei piccoli paesini siciliani; c'è anche l'accettazione del fascino che questi luoghi possono suscitare sui 'metropolitani' del nord. C'è una critica degna del Germi del Divorzio all'italiana, ma con una componente sarcastica del…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

Cary di Cary
8 stelle

Uno dei film sulla mafia più efficaci mai fatti. Molto attuale, ottima ambientazione, grande regia di Comencini e ottima sceneggiatura. Sordi, grande grande.

leggi tutto
2006
2006

Recensione

jeffwine di jeffwine
8 stelle

Buon film ben diretto da Lattuada , per la verità pieno forse di luoghi comuni (la sorella baffuta, i parenti siculi, la donna che non deve fumare etc), ma forse per il tipo di vicenda da raccontare era necessario calcare un pò la mano. Bravo Alberto Sordi nella parte dell'uomo che non sa dire di no alla mafia. Voto 7

leggi tutto
Recensione
2004
2004

MERITARE ALBERTO SORDI

RAGIONTRAVOLTA di RAGIONTRAVOLTA

Il più grande attore italiano di sempre. Il più feroce nemico che la piccola borghesia abbia mai potuto scambiare per amico. Il geniale fustigatore del malcostume e delle piccole-grandi meschinità italiche. Occorre…

leggi tutto
Playlist
2003
2003

Il mio Lattuada

emmepi8 di emmepi8

Un ottimo regista,tendente al sensuale e allo scabroso, passando per il melodramma, ma in maniera eccelente..miracoloso alle volte per i temi trattati

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito