Espandi menu
cerca

Trama

Martinaud è chiamato al commissariato in seguito al ritrovamento dei cadaveri di due bambine. Gli ispettori Gallien e Belmond sospettano apertamente di lui, che non sa offrire alibi convincenti. Martinaud viene fermato; dopo aver ascoltato le dichiarazioni della moglie, i poliziotti mettono Martinaud sotto torchio. Alla fine questi confessa, ma, il mattino dopo, il vero colpevole viene scoperto... Un film su commissione in cui però Claude Miller dà prova di grande maestria di cineasta giocando con le atmosfere, il succedersi degli stati d'animo, i duetti d'attore. Romy Schneider vi interpreta il suo penultimo ruolo prima della tragica scomparsa.

Commenti (3) vedi tutti

  • Bellissimo film "da camera" del grande Claude Miller che si giova di attori eccezionali quali Michel Serrault e Lino Ventura: recitano quasi in tempo reale (un interrogatorio in un commissariato di polizia la notte di capodanno). Indimenticabile Romy Schneider al penultimo film, nel 1981, anno tragico per lei. Aveva 42 anni, l'anno dopo morì.

    commento di cherubino
  • Lino Ventura: un titano. Voto 8.

    commento di ezzo24
  • attori magnifici (tutti, non solo i protagonisti), sceneggiatura raffinata, regia discreta e impeccabile...cosa si vuole di più?

    commento di giovenosta
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Ecco un mio modesto omaggio alla figura di Claude Miller, grandissimo regista francese che ha percorso trasversalmente molti generi cinematografici dimostrando sempre la sua grandezza. Dalla nouvelle vague al polar passando per i racconti di formazione tanto cari a Truffuat giusto per fare un esempio della sua poliedricità . Guardato a vista è il suo terzo film , quello che lo ha fatto… leggi tutto

5 recensioni positive

2021
2021
locandina
Foto
2020
2020
2016
2016
2015
2015

(Poco) Tenera è la notte

Barone Cefalu di Barone Cefalu

Torbido paradiso, o inferno al neon. Vagano, spogli per le strade sudate, e rumorosi silenzi. Un rifiorir di anime.   La notte come viaggio onirico, orrorifico o seducente, un mondo sotterraneo, nebuloso,…

leggi tutto
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Ecco un mio modesto omaggio alla figura di Claude Miller, grandissimo regista francese che ha percorso trasversalmente molti generi cinematografici dimostrando sempre la sua grandezza. Dalla nouvelle vague al polar passando per i racconti di formazione tanto cari a Truffuat giusto per fare un esempio della sua poliedricità . Guardato a vista è il suo terzo film , quello che lo ha fatto…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
8 stelle

Quando il cinema francese era grande, un po' come quello italiano tra i sessanta e i settanta (anche se qui siamo già negli ottanta, l'inizio della fine). Per quanto concerne il film, un superbo dramma tinto di giallo, tutto giocato sul confronto verbale tra il grande Ventura e Serrault, un'opera quasi teatrale. Divina Romy Schneider, con un'aria tristemente malinconica...forse presagio della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2010
2010

Lino, t'es grand!

fixer di fixer

Vorrei spendere due parole per un attore, ma soprattutto per un uomo dal cuore d'oro e dal fisico di un lottatore: Angelo Borrini,  Nasce a Parma nel 1919 il 14 luglio (drôle d'une date!). Si trasferisce in…

leggi tutto
2008
2008

Recensione

joseba di joseba
8 stelle

In una cittadina della provincia francese due bambine sono state strangolate e stuprate a otto giorni di distanza. Affiancato dal gretto ispettore Belmont (Marchand), l'ispettore Gallien (Ventura) convoca alla centrale di polizia il notaio Martinaud (Serrault) per una lunga notte d'interrogatorio. E' il 31 dicembre e a pochi passi dal commissariato si sta celebrando il tradizionale veglione di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2007
2007

Le disgrazie non vengono mai da sole

LorCio di LorCio

Dal momento che le disgrazie non vengono mai da sole, apprendiamo che, ieri, è morto anche uno degli attori più rappresentativi della Francia: è scomparso, infatti, anche Michel Serrault. 79 anni, malato da tempo,…

leggi tutto
Playlist
2004
2004

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Base psicologica spinta..Chiusi in un interno (Mi ha ricordato il Film di Tornatore: Una pura formalità), una gabbia ed un gioco sleale e cattivo che mette i tre interpreti a dura prova, ma grazie anche a loro il gioco regge alla perfezione, con un finale esasperante e non liberatorio.Le sottigliezze fanno parte integrante del film

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

C'era un cinema francese che risentiva della struttura del pòlar,il "giallo" transalpino:e ha regalato,soprattutto tra i Sessanta e i Settanta,film godibilissimi spesso interpretati da quel grande duro dello schermo che fu Lino Ventura,uno massiccio davvero,grande attore dalla recitazione misurata e falsamente rude."Guardato a vista" è un giallo tutto psicologico,giocato sul confronto tra due…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2003
2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito