Espandi menu
cerca
Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare di agosto

Regia di Lina Wertmüller vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 132
  • Post 16
  • Recensioni 8922
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare di agosto

di mm40
6 stelle

Apologo sociopolitico con riflessi sadomasochistici. La coppia della Wertmuller è innanzitutto una coppia socialmente definita: due classi agli antipodi si incontrano, si scontrano, si apprezzano più di quanto prevedessero. E poi c'è la coppia sentimentalmente intesa, che passa sopra le differenze di ceto per esprimere il proprio bisogno di normalità, di umanità. Eppure le convenzioni segnano più a fondo gli umani di quanto i sentimenti facciano, o almeno questo è il messaggio del film. Magari un po' prolisso, ma il binomio Giannini-Melato è rodato e funziona bene e le idee non mancano.

Sulla trama

Lei è ricca, snob, democristiana. Lui è povero, ignorante e comunista. Lei è la padrona della barca, lui il marinaio ed assieme naufragano su un isolotto deserto. Qui i ruoli si capovolgono e nasce la passione. Ma una volta tratti in salvo tutto ricomincerà come prima.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati