Trama

Un uomo viene arrestato di notte, sotto il diluvio, e portato in un fatiscente commissariato. È sempre più nervoso, ma quando arriva il commissario la tensione si smorza. Interrogatorio. È stato trovato un cadavere e l'uomo (che si qualifica come un celebre scrittore) non riesce a ricostruire le sue ultime ore. All'alba, finita la schermaglia dialettica, tutto sarà divenuto finalmente "chiaro".

Note

Un film ambizioso nella sua prospettiva "metafisica" e nei moduli kafkiani del racconto. Difficile, insolito (nell'opera di Tornatore, ma anche nel complesso del cinema italiano), intrigante anche se non perfetto. Grande "duello" Depardieu-Polanski.

Commenti (13) vedi tutti

  • Una non-storia in un non-luogo per un… non-film (!?). Più teatrale che cinematografico!

    commento di vjarkiv
  • il genere claustro-film (che io adoro) vive sulla bravura e l'affiatamento dei protagonisti (es. Caine&Olivier in Sleuth). Qui Polanski a tratti inadeguato e il film ne risente, pur restando sempre godibile.

    commento di andenko
  • Due sole parole: CAPOLAVORO IMPERDIBILE

    commento di MiniPuppy
  • Piccolo gioiello cinematografico

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • il migliore film di Tornatore, con una scrittura, recitazione e una messa in scena impeccabili, supportato dalla migliore colonna sonora scritta da Morricone negli ultimi 20 anni. la canzone/tema del film è cantata in italiano, tutto sommato piuttosto bene, da Depardieu.

    commento di giovenosta
  • Grandissimo film di Tornatore, autore apprezzato all'estero ma troppo spesso criticato (spesso a torto) in patria. Memorabile il duello psicologico tra due grandissimi interpreti in un (non) luogo kafkiano ripreso con grande padronanza del mezzo tecnico dal sopracitato regista siciliano.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Bello bello bello

    commento di sticazzi
  • Interessante face to face fra Depardieu e Polanski,buona l'idea notturna di fondo e come Film sarebbe anche da seguire attentamente ma non me la sentivo piu' di tanto e sono arrivato alla fine un po' rapidamente.voto.5.

    commento di chribio1
  • bello

    commento di danandre67
  • Film arduo un po' sottovalutato forse… grande opera quasi allo stesso livello di "Nuovo Cinema Paradiso" ma meno conosciuto.Senz'altro da consigliare,e da rivalutare

    commento di Utente rimosso (Letizia)
  • Film sottovalutato. Trama originalissima e ben narrata, stupenda fotografia; bellissimo il confronto Depardieu-Polansky. Forse il migliore film di Tornatore. 7½

    commento di orsOrazio
  • uno dei film più belli di sempre!questa sì che è una sceneggiatura!!!!questa sì che è recitazione!!!!108 minuti dentro ad una stanza e pendi dalle labbra dei protagonisti ogni singolo secondo…il miglior Tornatore.

    commento di Utente rimosso (fany)
  • Un film italiano solo nel titolo, pieno di atmosfera e mistero. Esce dal solco dei soliti film di tornatore. Eccezionale i due protagonsti, e' un susseguirsi di scoperte e invenzioni. Un film fuori dalla realta' sicuramente di vedere.

    commento di lamantim
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

"Dimenticate Onoff" Lo vidi al cinema e il ricordo fu quello di una serata intera passata a parlarne con i compagni di visione per cercare di comprendere ognuno il punto di vista dell'altro.Una delle serate che ricordo più piacevolmente e il merito è di questo film,a mio parere il capolavoro di Giuseppe Tornatore. Una pura formalità è un film al di fuori del tempo e… leggi tutto

26 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Baliverna di Baliverna
6 stelle

E' un film ambizioso, al quale il talento del suo autore non è del tutto sufficiente. Per cominciare con i pregi, si vede che Tornatore ci sa fare, specie quanto alla tecnica e alle inquadrature, che sono varie e studiate bene. Anche l'ambientazione la trovo buona: un misterioso commissariato di polizia, disperso in qualche zona fuori mano probabilmente dell'Appennino, in una notte di… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Frontiere

GIANNISV66 di GIANNISV66

  “Frontiere? Non le ho mai viste. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone” (Thor Heyerdahl, 1914 -2002)   Thor Heyerdahl, norvegese (ma, almeno nel periodo conclusivo della…

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 9 luglio 2013 in Dvd a 14,46€
Acquista

Il Gotico

GIANNISV66 di GIANNISV66

Che cos'è il Gotico? Il termine venne coniato niente meno che nel XVI secolo da Giorgio Vasari (1511 – 1574) che lo usò in senso spregiativo per definire lo stile architettonico nato in Francia nel XII secolo e…

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Luoghi chiusi

Redazione di Redazione

Cinema immobile (che a ben guardare è quasi una contraddizione). Per molti l'esercizio di girare all'interno di un unico luogo è stata una sfida, una dimostrazione di abilità, di tecnica (di uso del mezzo e di…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Persone in cerca d'autore

billykwan di billykwan

Persone, non personaggi … I personaggi che vado a elencare sono potenti, ben delineati, sostengono in maniera funzionale il film. Il carattere che emerge, invece, è quelle di persone alla ricerca di se stesse, in un…

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Emozioni

tikida di tikida

I film che mi hanno emozionata, coinvolta, rimanendo in me in maniera indelebile!

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003

Il mio Tornatore

emmepi8 di emmepi8

E' un grande narratore, amante del grande cinema...criticato e dir poco ingiustamente.!!ma io spero che il pubblico lo segua sempre..lo merita, è l'ultimo nostro grande..narratore!!

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

qualcosa di personale _ 1

rena di rena

Film che non vorrei si perdessero. L'ordine è casuale, solo per ragioni di spazio rimangono fuori Stand by me, La casa dei giochi e tutta la filmografia di Peckinpah

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito