Trama

Sono dieci anni che Frenhofer non dipinge più; e l'ultimo quadro, quello per cui aveva posato sua moglie Liz, è rimasto incompiuto. Ora però nella sua residenza di campagna arriva Marianne, che gli permetterà di portare a termine l'opera.

Note

Versione "corta" - montata in maniera assai differente - del film presentato (e premiato) a Cannes '91, della durata di quattro ore. L'elaborata gestazione del dipinto, paradigma dell'essenza stessa dei processi creativo-espressivi, funge anche da "motore" dei rapporti fra i personaggi, per i quali Rivette può contare sul magnifico "underplaying" di Piccoli e Birkin e sulla fredda, ostentata nudità della Béart.

Commenti (3) vedi tutti

  • Voto 6. [18.05.2011] versione integrale

    commento di PP
  • Il film è una riflessione sulla creazione artistica e le sue difficolta, ma soprattutto sui rischi che esige. Emmanuelle Béart recita per gran parte del film nuda è veramente bravissima.

    commento di IGLI
  • un film di cul ben torniti che non inquadra i quadri ma li mura e che fa questo perche' alla produzione non piacevano. 7,5

    commento di teresa80
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
9 stelle

È un film di grande impegno per Rivette ed è senz'altro una delle sue opere migliori. Presentato al festival di Cannes, ottenne il Gran premio della Giuria mentre la Palma andò a Barton Fink dei Coen, suscitando la delusione di Rivette. Mi sono procurato l'edizione originale di quattro ore, mentre quella ridotta e distribuita in Italia ho preferito non vederla. È un… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Un anziano artista cerca di portare a termine con una nuova modella, esortata a prestarsi al gioco dal fidanzato (aspirante artista anche lui), il ritratto di sua moglie lasciato incompiuto anni prima. Riflessione intorno all’opera d’arte, ai suoi rapporti con la vita (la moglie non prende benissimo il fatto di vedersi sostituita), alle manipolazioni compiute da chi è già arrivato su chi… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Ambizioso ed involuto sono due aggettivi che si adattano all'intera carriera di Rivette e che qui si confermano saldamente: il regista trae infatti questa Bella scontrosa da un'opera di Balzac (Il capolavoro sconosciuto, 1831) e scrive attorno al testo ottocentesco una sceneggiatura moderna, ricca di riferimenti originali, insieme a Pascal Bonitzer e Christine Laurent. La prima versione del film… leggi tutto

2 recensioni negative

2020
2020
2018
2018

I magnifici di darkglobe

darkglobe di darkglobe

Bah insomma, stilare una classifica dei preferiti non è mai più di un gioco; per ora ho tirato fuori i primi titoli che mi son venuti in mente, pare sia un metodo psicologicamente valido. OK, dopo i primi…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

I migliori film degli anni '90

Isin89 di Isin89

Gli anni '90 sono stati un decennio proficuo per quanto riguarda il cinema, molti dei migliori registi di oggi hanno visto la luce proprio in quel periodo e molti altri, già all'attivo da parecchio tempo, hanno…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

È un film di grande impegno per Rivette ed è senz'altro una delle sue opere migliori. Presentato al festival di Cannes, ottenne il Gran premio della Giuria mentre la Palma andò a Barton Fink dei Coen, suscitando la delusione di Rivette. Mi sono procurato l'edizione originale di quattro ore, mentre quella ridotta e distribuita in Italia ho preferito non vederla. È un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2013
2013

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

CONTIENE ANTICIPAZIONI - E' un film interessante, che si presta a molte riflessioni. Il tema centrale è forse il tentativo del pittore - e forse dell'artista in generale - di raggiungere nei suoi quadri la verità delle cose, l'essenza della persona rappresentata. Queste sono realtà sfuggenti e fragilissime, che possono essere carpite raramente e solo dopo molti tentativi. Forse non sono…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 28 agosto 2013 su Rai Movie
Trasmesso il 22 agosto 2013 su Rai Movie
2012
2012
Trasmesso il 10 agosto 2012 su Rai Movie
2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Ambizioso ed involuto sono due aggettivi che si adattano all'intera carriera di Rivette e che qui si confermano saldamente: il regista trae infatti questa Bella scontrosa da un'opera di Balzac (Il capolavoro sconosciuto, 1831) e scrive attorno al testo ottocentesco una sceneggiatura moderna, ricca di riferimenti originali, insieme a Pascal Bonitzer e Christine Laurent. La prima versione del film…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2009
2009

Recensione

sillaba di sillaba
4 stelle

Sarà pure interessante dal punto di vista artistico, ma è un mattone unico, non voglio pensare a chi si è sorbita la versione lunga di 4 ore. Quasi due ore per aspettare che ad un artista gli venga l'ispirazione? Diciamo che è una concezione dell'estetica che non condivido.

leggi tutto
Recensione

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Un anziano artista cerca di portare a termine con una nuova modella, esortata a prestarsi al gioco dal fidanzato (aspirante artista anche lui), il ritratto di sua moglie lasciato incompiuto anni prima. Riflessione intorno all’opera d’arte, ai suoi rapporti con la vita (la moglie non prende benissimo il fatto di vedersi sostituita), alle manipolazioni compiute da chi è già arrivato su chi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008

Mettere in quadro

joseba di joseba

Cinema e pittura condividono lo stesso paradosso espressivo: fare di uno spazio chiuso (il quadro) il luogo della rivelazione permanente. Piccole illusioni di infinito. NB- Questa è una playlist a sei mani: Jay…

leggi tutto
2006
2006
Trasmesso il 21 ottobre 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 15 agosto 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 19 marzo 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 23 gennaio 2006 su Rai Movie
2005
2005
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito