Trama

La moglie lo tiene a stecchetto per nutrire l'amante nascosto in soffitta, e Franco va a vivere da solo. Poi incontra una giovane donna misteriosa e viziosa. Questa lo coinvolge in giochi erotici particolari, ma lo lascia affamato come prima. Quando pare che la moglie sia defunta, Franco si illude di aver finalmente terminato di tirare la cinghia, ma si tratta invece di un'ulteriore fregatura. Franchi da solo, in una commedioaccia scatologica e oltranzista "alla Nando Cicero". All'epoca un cult (e c'è chi lo preferì provocatoriamente all'originale).

Commenti (6) vedi tutti

  • Divertente.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Quando la parodia supera l'opera originale. Franchi batte Marlon Brando e con grande stile, Cicero annienta Bertolucci. Sembra impossibile, ma è così.

    leggi la recensione completa di GiuMovie97
  • La bella (e lunghetta) recensione Vincenzo Carboni e' splendida. Io mi limito a dire che questo film e' un CAPOLAVORO. Neanche i Taviani sono riusciti a trattare Franco Franchi altrettanto bene. Forse solo Pasolini, in Cosa sono le nuvole.

    commento di federico
  • Eccezionale: bravissimi Franchi e la Valeri. Uno dei migliori film grotteschi italiani. 9

    commento di kotrab
  • Mega trashata. Un franco franchi volgare e triste. Ero abituato a vedere i suoi film senza scene di nudo e parolacce, questo mi ha fatto veramente schifo.

    commento di lonestar
  • Una scemenza incredibile.

    commento di Rock
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

vincenzo carboni di vincenzo carboni
8 stelle

La parodia (assenza d’opera) che si fa opera, rendendo l’originale a cui si ispira quasi l’oggetto parodistico: ecco il genio di Zagarol. La sfida è stata quella di eccedere ‘Ultimo Tango’ sul suo stesso terreno, quello del tragico. Franchi fa il verso a Brando rinunciando alla smorfia (così giustamente divenuta ingombrante per il proprio compagno d’armi Ciccio), misurandosi sullo… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Parlando degli albori del cinema comico italiano, Enrico Giacovelli scrive (in" Non ci resta che ridere. Una storia del cinema comico italiano", Lindau, 1999) che i film comici «parlano di cose vere e concrete, che esistono senz'altro, come le torte in faccia e le cadute dalle scale». Ciò vale anche per "Ultimo tango a Zagarol": così come "Ultimo tango a Parigi" (del quale, a mio parere, si… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

Commedia dalle scarse idee che deve quel minimo di notorietà all'intento parodistico del Tango a Parigi, che ovviamente finisce poco oltre il titolo. Franchi da solo non è male, ma qui è proprio la struttura in cui si muove che è pericolante: i personaggi sono macchiette, le battute spesso volgari, alcune scene di nudo gratuito sono devolute generosamente al pubblico, la trama è demente.… leggi tutto

1 recensioni negative

2018
2018
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

GiuMovie97 di GiuMovie97
10 stelle

Bertolucci ha dichiarato più volte di non aver mai visto "Ultimo tango a Zagarol" per paura che potesse essere superiore alla sua opera. Non ha tutti i torti. Chi non lo ha mai visto potrà pensare ad una parodia, un instant-movie ideato per un pubblico di massa, sfatiamo il mito: non è così. Il film tende a smontare pezzo per pezzo ciò che è "Ultimo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2017
2017
2015
2015
2012
2012

"I siculi della risata "trash" "

GIMON 82 di GIMON 82

Su questo sito sopratutto negli ultimi tempi si da vita a playlist  "caldeggiando" palme da assegnare al migliore di tutti i tempi,non me ne vogliano i carissimi Steno79 o Maurri 63 autori proprio in questi giorni di…

leggi tutto

Recensione

vincenzo carboni di vincenzo carboni
8 stelle

La parodia (assenza d’opera) che si fa opera, rendendo l’originale a cui si ispira quasi l’oggetto parodistico: ecco il genio di Zagarol. La sfida è stata quella di eccedere ‘Ultimo Tango’ sul suo stesso terreno, quello del tragico. Franchi fa il verso a Brando rinunciando alla smorfia (così giustamente divenuta ingombrante per il proprio compagno d’armi Ciccio), misurandosi sullo…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Commedia dalle scarse idee che deve quel minimo di notorietà all'intento parodistico del Tango a Parigi, che ovviamente finisce poco oltre il titolo. Franchi da solo non è male, ma qui è proprio la struttura in cui si muove che è pericolante: i personaggi sono macchiette, le battute spesso volgari, alcune scene di nudo gratuito sono devolute generosamente al pubblico, la trama è demente.…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Parlando degli albori del cinema comico italiano, Enrico Giacovelli scrive (in" Non ci resta che ridere. Una storia del cinema comico italiano", Lindau, 1999) che i film comici «parlano di cose vere e concrete, che esistono senz'altro, come le torte in faccia e le cadute dalle scale». Ciò vale anche per "Ultimo tango a Zagarol": così come "Ultimo tango a Parigi" (del quale, a mio parere, si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

walter70m di walter70m
10 stelle

in quegli anni questo film fece scandalo a franco franchi e a bertolucci ke nn lo voleva vedere .... xme nn e un film cm dice franchi a danno ma è un capolavoro .. la sua migliore interpretazione da solista e bellixima la canzone iniziale e finale nasce la vita cantata proprio dall'attore siciliano .. nel 73 era uno scandalo gg inserito nei film di franchi cm un cult del cinema italiano…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2007
2007

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

Il miglior film del bravo Franco Franchi. Da poco separatosi da Ciccio Ingrassia interpreta questa bella parodia del film di Bertolucci"Ultimo Tango a Parigi" Molto bravi gli altri interpreti Gina Rovere,Franca Valeri e Nicola Arigliano Molto bella la protagonista Martine Beswick. Sceneggiatura di Marino Onorati,regia di Nando Cicero e belle le musiche di Ubaldo Continiello…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Dalton di Dalton
6 stelle

Franco Franchi è bravo, inutile negarlo! Fu l'occasione sua e della commedia(ccia) all'italiana per parodiare il film scandalo di Bertolucci. Quest'ultimo affermò di non volerlo mai vedere, per timore che gli risultasse più riuscito dell'originale! Il comico siciliano si sentì imbarazzato per aver "indossato" tale "veste" inusuale, dinnanzi occhi del suo pubblico abituale; i produttori,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Ultimo tango a Zagarol" diretto nel 1973 da Nando Cicero,devo dire che a mio parere è strepitoso. La storia racconta che Franco stanco della moglie,che lo fa lavorare duro nel suo albergo a ore e che lo tiene a stecchetto,decide di andarsene. Nella sua ricerca di un posto dove vivere, trova un appartamento dove dentro incontra una ragazza viziosa che lo coinvolge in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2005
2005

Recensione

Lebowsky84 di Lebowsky84
10 stelle

FRANCO FRANCHI,ORMAI "ORFANO" DI INGRASSIA SI CIMENTA IN QUESTA PARODIA,CHE' PARI-PARI IL FILM DI BERTOLUCCI,(FRANCHI INDOSSA ADDIRITTURA LO STESSO CAPPOTTO DI BRANDO),CON MOLTE TROVATE.TRA I SUOI FILM PIU' INSOLITI,MA ANCHE DIVERTENTE.FENOMENALI I TITOLI DI TESTA,CON LA CANZONE CANTATA DA FRANCO FRANCHI

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

PLAYLIST lateranense

bickle di bickle

Secondo i patti lateranensi il Papa e lo Stato non possono sbatterselo a vicenda. Sì, il problema è un altro. Perchè gli extracomunitari non reciatno il loro Credo in ITALIA? MA RIBELLATEVI dai dai

leggi tutto
Playlist
2004
2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito