Trama

Georges (Pleasance) ha divorziato dalla moglie, ha venduto la fabbrica e s'è messo a vivere in un castello in Irlanda insieme alla nuova, giovane e non del tutto fedele, moglie Teresa. All'improvviso arrivano due gangster in fuga: Richard (Stander) e Albert (Mac Gowran). Albert muore subito, ma l'altro diventa una presenza ingombrante al punto che Georges dovrà farlo fuori. Quando questo film andò a vincere un premio al festival di Berlino nel 1966 Polanski non era ancora Polanski. Non si conosceva ancora la sua capacità di mescolare la realtà con il nonsense, di missare cattiverie e perversioni. Quindi una bella sorpresa. Grande gioco cattivo, scritto con Gerard Brach, musicato da Krystzof Koumeda e interpretato da un cast superlativo. La Dorléac, morta giovanissima, era la sorella di Catherine Deneuve.

Commenti (2) vedi tutti

  • Sempre diabolico, sempre imprevedibile, sempre sottilmente ironico nel suo essere diabolico… sempre Roman Polanski!

    commento di columbiatristar
  • GIOCO AL MASSACRO.SARABANDA DI FOLLI.CIRCO TRAGICO.IL FILM PIU' BELLO DI ROMAN POLANSKI E' QUESTO E MOLTO ,MOLTO DI PIU'…DA VEDERE E RIVEDERE,NON STANCA MAI.

    commento di SONATINE
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Terzo film di Polanski, "Cul de sac" è un'opera interessante che mischia la black comedy con il teatro dell'assurdo, ma a mio parere resta un gradino al di sotto del gioiello di suspense psicologica "Repulsione", girato l'anno precedente sempre in Inghilterra. Si tratta di un gioco al massacro antiborghese che preannuncia molto del futuro cinema di Polanski, con personaggi sgradevoli… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

E' una commedia grottesca con venature di dramma, che vanta non pochi spunti divertenti ed una base noir di fondo che dona eleganza alla confezione: Polanski sa quello che vuole e non è nulla di semplice o convenzionale. La coppia Pleasence - Stander vale il prezzo del biglietto: il primo dovrebbe essere il 'buono', ma è terribilmente antipatico; il secondo è il burbero 'cattivo' per il quale… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018

Roman Polanski

DeathCross di DeathCross

Roman Polanski è, sicuramente, uno dei Cineasti viventi più controversi, soprattutto per la sua biografia: come è noto Polanski negli anni '70 ha approfittato di una tredicenne sotto influsso di…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Terzo film di Polanski, "Cul de sac" è un'opera interessante che mischia la black comedy con il teatro dell'assurdo, ma a mio parere resta un gradino al di sotto del gioiello di suspense psicologica "Repulsione", girato l'anno precedente sempre in Inghilterra. Si tratta di un gioco al massacro antiborghese che preannuncia molto del futuro cinema di Polanski, con personaggi sgradevoli…

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015

Senza sbarre

Barone Cefalu di Barone Cefalu

Fossero mura di granito, spesse, nel tenermi prigioniero. Dovessi preoccuparmi solamente di percorrere pochi metri quadri, conoscere ogni crepa, ogni insignificante interstizio di una opprimente stanza. Ma le mura…

leggi tutto

Donna

Barone Cefalu di Barone Cefalu

Donna, che nascondi la fragilità,  seducente, dietro gesti sicuri, che lotti per i tuoi diritti,  ma all'ombra ti adagi nel conforto di antichi costumi. Sei crudele,  perché so che in cuor…

leggi tutto
2014
2014
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2013
2013
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2011
2011
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2010
2010

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Roman Polanski prende in prestito dal primo Bergman gli scenari semideserti ed alieni, che sembrano palchi teatrali in disarmo, attraversati da attori errabondi e cosparsi di residui di esistenze. Il vuoto, però, è qui popolato di realismo ed ironia: gli spazi ampi e disadorni fanno da cassa di risonanza ai caratteri stravaganti, alle individualità che rivaleggiano,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

Utente rimosso (jagger) di Utente rimosso (jagger)
10 stelle

Un capolavoro del grande regista polacco. Geniale, divertente e grottesco in modo sublime. Un film di attori, bizzarro nel suo soggetto (in un castello isolato dalla marea dovranno convivere due malfattori e una coppia in crisi) e dai movimenti di camera favolosi. Come e meglio che ne "Il coltello nell'acqua" i caratteri dei protagonisti stabiliranno priorità e gerarchie in una divertita…

leggi tutto
Recensione

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

 Orso d'Oro a Berlino, "Cul-de-sac" giunse dopo l'affermazione soprattutto critica di "Repulsion", un horror modernissimo e a tutt'oggi uno dei più riusciti film sulla paranoia:molto meno diffuso e conosciuto oggi di altri classici polanskiani,quali ad esempio "Per favore non mordermi...", "Chinatown", "Rosemary's baby", è un lungometraggio a forte impronta grottesca, in cui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

E' una commedia grottesca con venature di dramma, che vanta non pochi spunti divertenti ed una base noir di fondo che dona eleganza alla confezione: Polanski sa quello che vuole e non è nulla di semplice o convenzionale. La coppia Pleasence - Stander vale il prezzo del biglietto: il primo dovrebbe essere il 'buono', ma è terribilmente antipatico; il secondo è il burbero 'cattivo' per il quale…

leggi tutto
Recensione
2008
2008
Trasmesso il 2 novembre 2008 su Rai Movie
Trasmesso il 29 gennaio 2008 su Rai Movie
Trasmesso il 26 gennaio 2008 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito