Trama

Agnese, sedici anni, viene sedotta dal fidanzato della sorella Matilde. Il babbo pretende le nozze riparatrici, ma il seduttore nicchia. Costretto con le maniere forti, quando l'uomo accetta è Agnese a rifiutare. Il gentore non demorde e la giovane minaccia di rinchiudersi in convento.

Note

Il film cercò di bissare il grande successo di "Divorzio all'italiana", sempre di Germi. Le concessioni al macchiettismo da commedia nostrana finiscono per essere, nelle mani dell'autore, addirittura funzionali all'equilibrio del racconto. Il personaggio di Leopoldo Trieste, "simpatizzante" (e non esperto) di pastasciutte, è memorabile, come tutte le macchiette e i personaggi secondari.

Commenti (6) vedi tutti

  • Sarà l'età, ma tolti i primi minuti, diventa pruriginoso. La storia diventa una farsa che, a mio parere, da PROFANO, non è guardabile. Voto 3-

    commento di Brady
  • Forse il miglior film di Germi, il più coerente, anche stilisticamente, con più mordente, più attento e penetrante nei costumi e pregiudizi siciliani e in generale del sud dell'epoca, descritti in stile farsesco ma più incisivo, più realistico e più amaro di altri film siciliani.

    leggi la recensione completa di luisasalvi
  • Commedia vorticosa, amara e ironica, con attori e un regista (Germi) eccellenti!

    leggi la recensione completa di siro17
  • Capolavoro di Germi

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Un classico del buon cinema italiano.

    commento di stokaiser
  • Un po' troppo confuso, e secondo me lontano dalla realtà!

    commento di RageAgainstBerlusca
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
10 stelle

L’Onore come valore arcaico e paesano. In una Sicilia cotta dal sole e dall’arretratezza, e verniciata col bianco accecante dell’ipocrisia, Pietro Germi ambienta una commedia esplosiva e furiosa, al limite della follia. A scatenare il delirio è, per don Vincenzo Ascalone e famiglia, l’incubo di perdere la rispettabilità, di essere esposti al… leggi tutto

24 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

scandoniano di scandoniano
6 stelle

Agnese viene disonorata da Peppino, che però è promesso alla sorella Matilde. A casa Ascalone, nell’Agrigento degli anni ’60 pare il più grosso dramma che potesse accadere. Anche perché Peppino non spara la propria “cartuccia” a salve e soprattutto… non intende riparare! La sfortunata del titolo è Stefania Sandrelli, come al solito più bella che brava, che in due film con Germi… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2019
2019
Trasmesso il 17 maggio 2019 su Rai Movie
Trasmesso l'8 maggio 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 17 marzo 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 18 febbraio 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 30 gennaio 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 7 gennaio 2019 su Rai Movie
2018
2018
Trasmesso il 20 ottobre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 20 settembre 2018 su Rai Movie
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 29 maggio 2018 su Rai Movie

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
8 stelle

Agnese è poco più che adolescente e attira le attenzioni del fidanzato, promesso sposo, della sorella Matilde. Un giorno approfittando del riposo post prandiale il giovane riesce ad ottenere le grazie di Agnese, che rimane incinta. Nel piccolo paese Siciliano dei primi anni ’60, questo è un fatto gravissimo che va lavato o con il matrimonio riparativo o con il delitto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 29 marzo 2018 su Rai Movie
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

noodless94 di noodless94
8 stelle

Sedotta e abbandonata è un film del 1964 (non del 1963, come riportato in questo sito), successivo a un film di vitale importanza per Pietro Germi: Divorzio all'italiana, del 1961, da molti considerato il capolavoro del regista. Tanti sembrano essere i richiami presenti con il film, con cui condivide varie tematiche e, soprattutto, l'ambientazione siciliana.   Pietro Germi dunque,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso il 20 febbraio 2018 su Rai Movie
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 23 dicembre 2017 su Rai Storia
Trasmesso il 18 dicembre 2017 su Rai Storia
Trasmesso il 17 dicembre 2017 su Rai Storia
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito